Motor Village
 
Balarm.it - Idee, eventi, persone che muovono la Sicilia



INFOTOURIST
Aumenta carattere | Diminuisci carattere | Reimposta carattere
Libri
Lucio Luca, giornalista di Repubblica, racconta le storie che vedono protagonisti quei siciliani che sono riusciti, con impegno, a raggiungere il successo in America

"Dall'altra parte della luna": storie di siciliani d'America


di CATERINA DAMIANO 

letture 2673 Letture
commenta Commenta | stampa

La copertina del libro
La copertina del libro 

Si può lasciare la Sicilia e farcela. Si può non tornare con la coda tra le gambe e addirittura trovare la propria realizzazione all'estero. Non si tratta della constatazione di una triste ed attualissima realtà, ma della storia di tutti quei personaggi emigrati in America e divenuti protagonisti del libro "Dall'altra parte della Luna" di Lucio Luca, giornalista della Repubblica, nelle librerie da mercoledì 3 dicembre.

Sfogliando le pagine del libro troviamo i nomi e le storie che ce l'hanno fatta: dalla storia di Filippo Pagano, l'ingegnere che ha insegnato a volare a Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna, a quella di Joseph Germanotta, stilista di Lady Gaga e Beyoncè.

Tra loro anche Anna Maria La Bianca, la designer bagherese dei foulard di Michelle Obama e Francesco Realmuto, miglior gelataio della Grande Mela, ma non solo: sono tanti gli imprenditori, ristoratori, musicisti, scienziati, scrittori e docenti universitari uniti, siciliani d'America che hanno ottenuto grandi successi in un continente lontano.

Un modo diverso per esaltare i siciliani legati all'America, generalmente associati al mondo mafioso: perché come scrive l'autore nella sua prefazione «c’è un’altra Sicilia che il suo sogno americano se l’è conquistato sul campo con la fatica, il coraggio, il sudore, il talento. La Sicilia di chi è andato via per ritagliarsi un suo spazio nell’arte, nella medicina, nella ristorazione, nella moda, nello sport».

I personaggi raccontati dal giornalista sono soltanto alcuni dei siciliani d’America che davanti all’offerta di provarci non si sono scoraggiati e si sono buttati a capofitto nelle proprie attività. Così il libro diventa un modo per parlare di una Sicilia di successo, che si è ispirata al detto cu nesci arrinesci senza arrendersi di fronte agli ostacoli.

Edito dalla Pietro Vittoretti Editore, il libro ha un costo di 13 euro. A gennaio sarà pronta anche l’edizionecon testo in inglese e a marzo il libro andrà in tournée negli Stati Uniti dove sarà presentato a New York, Houston, Austin e Miami.

 
1 dicembre 2014