Sicilia Outlet Village
 
Idee, eventi, persone che muovono la Sicilia - Balarm.it



INFOTOURIST
Aumenta carattere | Diminuisci carattere | Reimposta carattere
Eventi
Un evento che racconta, tramite appuntamenti, decorazioni e rappresentazioni la natività: torna a Prizzi, dal 24 dicembre al 6 gennaio, il "Presepe Vivente"

Il presepe che vive: pastori, profumi e natività a Prizzi


 

letture 2961 Letture
commenta Commenta | stampa

 

Raccontare la natività è un classico di questo periodo: ci sono mamme che la raccontano ai piccini e ci sono storie che vengono lette ad alta voce. E poi, c'è il modo più intenso: quello di farla rivivere, trasformando spazi e case nella Betlemme di oltre 2000 anni fa, come succede a Prizzi, in occasione del "Presepe Vivente".

Dal 24 dicembre al 6 gennaio, il paese si trasforma e diventa una rappresentazione a cielo aperto: processioni e sapori tipici incontrano costumi e rappresentazioni, a partire dal momento in cui la Sacra Famiglia in groppa all’asinello si reca alla grotta accompagnata dal gruppo di zampognari.

Durante le giornate (visualizza il programma completo) sarà possibile brindare con il caldo vin brulè. Per Natale, venerdì 25 dicembre, sarà possibile visitare tutti i giorni i mercatini tra prodotti tipici e artigianato, e alle 17 verrà aperto un percorso per far rivivere gli antichi mestieri.

Ma non è tutto qui: domenica 27 dicembre, ad esempio, alle ore 20 sarà possibile assistere alla "Zabbinata", ovvero a quel processo di trasformazione del latte in formaggio e, in un secondo tempo, in ricotta, e gustarla.

E ancora, sabato 2 gennaio alle ore 20 sarà possibile assistere ai "Canti Sacri" curati dal Coro Polifonico "Christus Vincit". Per mercoledì 6 gennaio, ultimo giorno della manifestazione, alle 11 verrà messa in scena "La Calata della Befana", con distribuzione di caramelle.

Infine, sarà possibile partecipare a degustazioni di prodotti tipici e, alle ore 23, si potrà brindare e partecipare ad una spaghettata conclusiva. Per tutta la durata della manifestazione si potrà inoltre ammirare l'albero di Natale, in piazza Francesco Crispi, curato dalla Croce Rossa Italiana.

I mercatini natalizi saranno aperti ogni giorno, in Corso Umberto I, dalle 16.30 alle 22. Saranno inoltre visitabili i presepi dell'ex Circolo Civile, quello di via Libertà e quello del Centro Diurno Anziani. Per maggiori informazioni è possibile consultare il programma completo della manifestazione.

 
15 dicembre 2015