Idee, eventi, persone che muovono la Sicilia - Balarm.it



INFOTOURIST
Aumenta carattere | Diminuisci carattere | Reimposta carattere
Società e Costume
Piana degli Albanesi approva il registro delle unioni civili nella convinzione che sia importante combattere la discriminazione verso le coppie dello stesso sesso

Piana degli Albanesi: approvato il registro "unioni civili"


di VERDIANA PARASPORO 

letture 4080 Letture
commenta Commenta | stampa

 

In un periodo in cui le unioni civili sono al centro di dibattiti politici e sociali, e in un momento in cui il significato stesso di "famiglia" viene messo in discussione alla luce della discussione sui diritti delle coppie omosessuali, il comune siciliano Piana degli Albanesi conferma a gran voce la sua posizione a riguardo approvando il registro delle unioni civili.

L'amore non ha sesso. Nella ferma convinzione che solo l'amore, al di là di qualsiasi discriminazione, sia alla base di una vera unione tra due persone, il consiglio comunale di Piana degli Albanesi ha approvato all'unanimità il "Regolamento comunale sull’istituzione e sulla disciplina del registro delle unioni civili".

Il regolamento istituisce il registro comunale delle "unioni civili" che ricevono così tutele, riconosciuta loro dignità di famiglia. Un segnale forte che il comune palermitano lancia al Parlamento in un momento in cui si discute sul valore ufficiale delle convivenze tra persone dello stesso sesso, nell'ambito della legge Cirinnà che disciplina le unioni civili per le coppie omosessuali e la convivenza in genere.

Come ha dichiarato il presidente di Arcigay Palermo, Mirko Pace, è importante che anche i piccoli comuni come Piana degli Albanesi mostrino attenzione verso questo argomento e si impegnino attivamente nella lotta contro la discriminazione.

Significativo il fatto che questa approvazione arrivi da una comunità che vanta antiche tradizioni, testimonianza del fatto che tradizione non vuol dire bigottismo e che oggi Piana degli Albanesi dimostra di voler accogliere e abbracciare un senso più evoluto di ciò che rappresenta la famiglia, l'amore, l'unione tra due persone qualsiasi sia il sesso.

 
19 gennaio 2016