Idee, eventi, persone che muovono la Sicilia - Balarm.it



INFOTOURIST
Aumenta carattere | Diminuisci carattere | Reimposta carattere
Società e Costume
Prorogata fino al 28 marzo la chiusura al traffico di via Maqueda: la notizia arriva dall'Ufficio mobilità del comune di Palermo che proroga la pedonalizzazione

Via Maqueda pedonale fino a marzo: continua il passìo


di VERDIANA PARASPORO 

letture 3338 Letture
commenta Commenta | stampa

 

La pedonalizzazione di via Maqueda piace eccome. Sono stati i commercianti stessi a richiedere a gran voce una proroga della chiusura al traffico visto il successo: arriva così la conferma dall'ufficio mobilità dell'amministrazione comunale di Palermo che con una nuova ordinanza sancisce la continuazione della pedonalizzazione fino alle ore 24 del 28 marzo.

L'ordinanza sarebbe scaduta domenica 10 e invece con questo nuovo provvedimento cittadini e commercianti potranno sfruttare la pedonalizzazione della strada fino a Pasquetta. In particolare, nei giorni festivi la pedonalizzazione comincerà alle ore 8 e non alle ore 10 come invece accade per tutti gli altri giorni.

Per il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla mobilità Giusto Catania questo rappresenta un nuovo passo avanti per la chiusura definitiva. Nonostante l'amministrazione si fosse detta quasi contraria alle richieste di una "pedonalizzazione selvaggia", non ha comunque fatto troppa resistenza constatando il successo di questa nuova organizzazione del traffico cittadino.

Come affermano sindaco e assessore, questo periodo sarà necessario per assumere decisioni condivise che determineranno l'assetto definitivo di via Maqueda e via Vittorio Emanuele.

Un periodo per valutare e tirare le somme per l'amministrazione che ha intenzione di rendere definitiva questa pedonalizzazione: l'intenzione nasce dal feedback positivo dei cittadini che sembrano rendersi conto che dalla stessa pedonalizzazione possa venirne fuori un maggiore benessere cittadino, economico e ambientale.

Prima di Natale è stato inoltre completato il posizionamento di nuovi arredi, tra panchine, fioriere e cestini, che hanno ricevuto l'approvazione da residenti e commercianti. La passeggiata dal Teatro Massimo a Porta nuova è una conquista per i palermitani che oggi possono percorrere a piedi il cuore della città e godere appieno delle sue bellezze.

 
11 gennaio 2016