Idee, eventi, personaggi e tendenze che muovono Palermo e la Sicilia - Balarm.it

B/BALARM
B/LINK
Aumenta carattere | Diminuisci carattere | Reimposta carattere
Eventi
Musica, teatro e un'appendice dedicata alla danza animeranno il Castello a Mare di Palermo, con spettacoli in programma dal 15 agosto al 13 settembre

Castello a Mare: Palermo diventa "Porto d'arte"


 

 

Dalla musica al teatro passando per la danza: “Castello a Mare, Palermo - Porto d'Arte” è la prima edizione della rassegna prodotta dall’Autorità portuale di Palermo, dall’Assessorato regionale ai beni culturali, ambientali e alla Pubblica Istruzione e dalla Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Palermo, in programma dal 15 agosto al 13 settembre al Castello a Mare di Palermo (via Francesco Crispi, ingresso da via Patti). L’organizzazione è di Terzo Millennio, che cooproduce l’intero cartellone culturale con la partecipazione del Teatro Biondo Stabile di Palermo.

«L’Autorità portuale - spiega il presidente, Nino Bevilacqua - sta puntando sul recupero del waterfront e di questa fascia della città che guarda il mare, il porto della Cala, dove sono stati avviati i lavori di sistemazione, e il Parco archeologico Castello a Mare, appena aperto al pubblico, rappresentano il vero cuore pulsante. Entrambi, infatti sono la storia di Palermo. L'intima relazione esistente tra mare e arte è così feconda e misteriosa che non si esaurisce mai e rappresenta oggi, come in passato, una sfida eccezionale per un artista. Per questa ragione abbiamo ritenuto che per far conoscere e “aprire” un sito di grande valenza storica come il Castello a Mare, non ci fosse modo migliore di un incrocio tra storia e momenti culturali che ben si legano con la funzione diportistica  che, a recupero ultimato, diventerà di prim’ordine nell’intero bacino del Mediterrane».

Un programma articolato quello di “Castello a Mare - Porto d’Arte”. Ecco il calendario degli spettacoli. Si comincia il 15 agosto con il concerto di Eddy Palermo Trio featuring Enzo Zerilli in "From New Orleans to Rio"; 16 agosto tocca al tatro con "CrollaLanza – racconto giullaresco per W. Shakespeare" con Salvo Piparo ed Elisa Parrinello; il 22 agosto il concerto Ana Flora Quintet dal titolo "Fortuna"; il 23 agosto una produzione del Teatro Biondo Stabile di Palermo dal titolo "Lucio" di e con Franco Scaldati, al pianoforte Mauro Schiavone; il 29 agosto ancora teatro con "La porta della vita" di Franco Viviano con Filippo Luna; il 30 agosto il concerto del Dynamic Trio formato da Fabrizio Bosso, Luca Mannutza e Lorenzo Tucci; il 5 settembre ancora una produzione del Teatro Biondo Stabile di Palermo dal titolo "Malalunanuova" di e con Vincenzo Pirrotta; il 6 settembre il concerto del Giuseppe Milici Quintet  in “Michael Jackson Tribute”; il 10 settembre il Trio di Roma in concerto con Danilo Rea, Enzo Pietropaoli e Roberto Gatto; l’11 settembre il Teatro Biondo Stabile di Palermo presenta “La terra desolata - Una Suite" con Claudio Collovà; il 12 settembre Antonello Salis & Antonio Jasevoli Duo in concerto, tra jazz e improvvisazione; il 13 settembre si chiude con “Una festa per il teatro” a cura del Teatro Biondo Stabile di Palermo.

Ci sarà però, un’appendice dedicata alla danza, sempre nel mese di settembre, con la partecipazione dello “Studio di danza 2” di Angela Abbigliati. I biglietti degli spettacoli, che inizieranno alle ore 22, sono acquistabili direttamente presso il botteghino del Castello a Mare al costo di 5 euro, tranne che per i concerti del 30 agosto, 10 e 12 settembre, il cui costo dei biglietti è di 8 euro.

 
14 agosto 2009