Scrittura

HomeInformagiovaniScrittura

"5 parole per l'innovazione": il contest di Giunti per docenti, educatori e genitori

Descrivere il cambiamento della scuola in cinque parole è l'obiettivo del contest della casa editrice Giunti Scuola, rivolto a docenti, educatori e genitori

Balarm
La redazione
  • 2 gennaio 2018

La casa editrice Giunti Scuola chiama a raccolta tutti gli adulti che girano attorno all'universo scolastico per "5 Parole per l'Innovazione", un contest speciale volto a far comprendere quanto il cambiamento abbia cambiato il modo di vivere dietro alle cattedre e ai banchi.

Il contest (leggi il bando) è rivolto a docenti, dirigenti scolastici, educatori, animatori digitali, personale scolastico di scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I grado e secondarie di II grado e genitori di bambini/e e ragazzi/e che frequentano le stesse scuole.

Ogni partecipante deve indicare cinque parole che rendano l’idea di una scuola in cambiamento ed evoluzione dal punto di vista della didattica, degli strumenti, delle tecnologie, dei metodi e/o di tutti questi aspetti in contemporanea.

Tutte le parole devono essere accompagnate e spiegate da un breve testo di massimo 300 battute e per partecipare occorre compilare il form sul sito di Giunti Scuola entro domenica 18 febbraio.

I vincitori del contest riceveranno tre ingressi al convengo "NOW!" di Modena, importante vetrina per il mondo della scuola, più tanti materiali didattici e libri.

articoli recenti