Teatro

HomeInformagiovaniTeatro

Comune di Palermo e Teatro Biondo per #cittàlaboratorio: bando per giovani artisti

Il Comune di Palermo e il Teatro Biondo lanciano il progetto #cittàlaboratorio con lo scopo di valorizzare i giovani autori e i nuovi linguaggi del teatro siciliano

Mariantonia Ciprì
Responsabile Informagiovani, Formazione e Mostre di Balarm
  • 24 novembre 2017

Foto di Francesca Lucisano

Giovani artisti per il progetto #cittàlaboratorio, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Palermo e dal Teatro Biondo, che si rivolge ad artisti impegnati in nuovi percorsi di ricerca teatrale, drammaturgica e linguistica, che non siano riconosciuti e sovvenzionati dal Ministero (Mibact).

Il Premio (visualizza il bando) seleziona progetti teatrali originali e inediti destinati alla scena, che dovranno pervenire al Teatro Biondo entro le ore 13 dell’1 dicembre.

I candidati (autori, registi, attori, drammaturghi, scenografi, musicisti), residenti in Sicilia, non devono aver compiuto i 35 anni di età (in caso di gruppo o compagnia, tutti i componenti) alla data di scadenza del bando.

Per partecipare è necessario compilare la scheda di partecipazione, allegare i curricula e il progetto artistico e consegnare il materiale in busta chiusa, entro e non oltre la data di scadenza prevista dal bando al Teatro Biondo Stabile di Palermo, via Teatro Biondo 11, Palermo, riportando sulla busta la dicitura: "partecipazione al premio #cittàlaboratorio 2017".

Le selezioni sono affidate alla direzione del Teatro Biondo e alle Orestiadi di Gibellina, che valuteranno le proposte pervenute, scegliendo un massimo di 12 progetti, comunicando entro il 4 dicembre l’ammissione alla fase di selezione, che si svolgerà il 18
e 19 dicembre.

I partecipanti selezionati esporranno, in forma pubblica davanti a una giuria critica composta da 5 elementi, frammenti o parti del loro progetto in forma diretta e performativa, contenendo il loro intervento in un tempo massimo di 10 minuti, presso il Nuovo Montevergini di Palermo, il 18 e 19 dicembre, nel corso dell’iniziativa #cittàlaboratorio.

Il progetto vincitore riceverà una quota di produzione pari a 10.000 euro suddivisi in 2.000 euro per presentare un’anteprima del lavoro alle Orestiadi di Gibellina nel luglio 2018 e 8.000 euro per presentare il lavoro definitivo presso il Teatro Biondo di Palermo nell’ottobre 2018.

articoli recenti