Arte & design

HomeInformagiovaniArte & design

La call che diffonde opere d'arte in Europa: "Artists@Work" cerca anche i siciliani

Un'opportunità anche per gli artisti siciliani: la call "Artists@Work" cerca opere inedite e consente di prendere parte a un percorso formativo gratuito in tre Paesi europei

Mariantonia Ciprì
Responsabile Informagiovani, Formazione e Mostre di Balarm
  • 9 novembre 2017

Osservare un artista mentre crea un’opera offre al pubblico una visione e una conoscenza dell’arte più aderente alla realtà. "Artists@Work. Creativity for Justice and Fairness in Europe", progetto cofinanziato dall’Unione europea e promosso dalla Fondazione Unipolis come capofila, chiama a raccolta 120 artisti per un percorso formativo gratuito in tre Paesi.

La call "Artists@Work" (visualizza il bando) è finalizzata alla produzione di opere inedite: in Italia con i percorsi dedicati ad "Audiovisivo e Fumetto", in Francia con "Fotografia e Audiovisivo", in Bosniaed Erzegovina con "Fumetto e Fotografia".

Porte aperte anche per gli artisti siciliani: in Italia infatti la call coinvolgerà venti filmmakers e venti fumettisti e illustratori interessati a raccontare il mondo che li circonda, ampliare i propri orizzonti professionali verso nuovi linguaggi e tecniche e sviluppare progetti concreti, affrontando ogni fase produttiva.

Gli artisti selezionati saranno guidati da sei professionisti delle discipline coinvolte: in Italia saranno Bruno Oliviero e Pietro Scarnera, con la squadra di Cinemovel, a guidare gli artisti i alla scoperta di nuove forme di narrazione per raccontare illegalità e ingiustizie sociali, e per diffondere buone pratiche.

Un progetto artistico pensato per raccontare i cambiamenti sociali che attraversano l’Europa, che si compone di tre workshop di cinque giorni ciascuno, che si terranno a Bologna a partire da febbraio 2018, e di un’attività di mentoring a distanza, implementata attraverso una piattaforma web.

Per candidarsi c'è tempo fino al 22 novembre tramite mail a candidature@cinemovel.tv. La partecipazione è gratuita e non richiede conoscenze tecniche specifiche, ma la voglia di lavorare alla creazione di opere originali audiovisive e di fumetto e illustrazione.

articoli recenti