Benessere

HomeInformagiovaniBenessere

"Premio Merk in Neurologia": progetti e idee contro la Sclerosi Multipla

Il concorso è finalizzato alla ricerca di nuove tecnologie capaci di migliorare la qualità di vita del paziente affetto da Sclerosi Multipla. Candidature entro il 31 luglio

Balarm
La redazione
  • 18 maggio 2017

Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, e Sin (Società Italiana di Neurologia) lanciano la seconda edizione del "Premio Merk in Neurologia", concorso finalizzato all'individuazione di nuove tecnologie che possano migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da Sclerosi Multipla. Candidature entro il 31 luglio.

Il concorso (visualizza il bando) è rivolto a enti universitari e ospedalieri pubblici o privati, Ircss pubblici o privati e organizzazioni senza scopo di lucro come ad esempio le associazioni pazienti.

I progetti saranno esaminati e giudicati da una commissione valutatrice in base ai criteri di fattibilità del progetto da parte del proponente, innovatività, applicabilità nella pratica clinica in diversi contesti a livello nazionale, impatto sulla gestione clinica del paziente, ripercussioni sul paziente e sul caregiver in termini di qualità di vita e di convivenza con la malattia.

Per i due progetti vincitori è in palio un premio complessivo di 80mila euro. Per partecipare al concorso è sufficiente seguire la procedura guidata online per la candidatura del proprio progetto.

articoli recenti