Progetti & bandi

HomeMagazineInformagiovani

Rifugio Sanitario: bando per l'assegnazione dei servizi

Il Comune di Palermo lancia un bando per il servizio di trasferimento, cura e adozione degli animali dimessi dal Rifugio Sanitario Comunale. Scadenza il 19 aprile

Balarm
La redazione
  • 16 marzo 2017

Il Comune di Palermo ha pubblicato il bando per il servizio di trasferimento, custodia, cura, mantenimento e adozione degli animali dimessi dal Rifugio Sanitario Comunale. Scadenza alle ore 12.00 di mercoledì 19 aprile.

La gara di partecipazione (visualizza il bando) prevede l'assegnazione del servizio per gli animali che, dimessi dal Rifugio Sanitario Comunale o dalle sue sedi decentrate, su disposizione del responsabile dei Servizi Veterinari, non possono essere reimmessi nel territorio di provenienza. Al vincitore verrà assegnato un importo pari a 511mila euro (+ iva).

Per partecipare è necessario presentare a mano o a mezzo postale o di agenzia di recapito, un plico sigillato contenente la domanda di partecipazione alla gara (modello 1 o modello 2), con il Documento di Gara Unico Europeo e la "Clausola di Autotutela e Patto d’Integrità" .

Tutta la documentazione deve essere presentata all'indirizzo Comune di Palermo – Area Amministrativa della Riqualificazione Urbana e delle Infrastrutture – Ufficio Contratti ed Approvvigionamenti - via San Biagio 4 - 90134 - Palermo.

articoli recenti