Progetti & bandi

HomeInformagiovaniProgetti & bandi

Ripensare l'immagine del porto di Palermo: parte il concorso internazionale d'idee

Cambiare il volto del porto, cambiare il volto di Palermo: l'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale ha lanciato un concorso internazionale di idee

Balarm
La redazione
  • 6 febbraio 2018

Architetti e ingegneri per ripensare il porto di Palermo e rendere l'interazione fra la città e il mare più attiva, con un affaccio al waterfront della città più funzionale e accessibile: l'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale ha lanciato un concorso internazionale di idee.

Il concorso (leggi il bando) è finalizzato all'acquisizione di un'idea progettuale per i nuovi terminal crociere e ro-ro, collegamento con la stazione marittima esistente, oltre all'individuazione di aree d'interazione città-porto.

I progetti dovranno essere funzionali, ecosostenibili e innovativi, pensati per consentire di connettere il porto e l'area circostante al resto della città e l'importo presunto delle opere da progettare è di 70.300.000 euro.

L'idea è quella di istituire nuove relazioni visive e funzionali, generando nuovo spazio urbano. L'area interessata dal concorso si estende per circa 140 mila metri quadrati, dal Molo Sammuzzo al varco Santa Lucia.

Il 20 aprile scadrà il termine ultimo per presentare gli elaborati secondo le modalità presenti nel bando. Il vincitore del concorso riceverà un premio di 77 mila euro, mentre al concorrente risultato secondo sarà riconosciuto un rimborso spese di 21 mila euro.

Per tutte le informazioni e per la modulistica è possibile consultare il sito web del Porto di Palermo.

articoli recenti