Progetti & bandi

HomeInformagiovaniProgetti & bandi

"Sole Luna" incontra Google: da Palermo il progetto contro i discorsi d'odio

L'associazione "Sole Luna" e Google Italia promuovono borse di studio per prevenire il fenomeno del counter speech (discorsi di odio). Iscrizioni entro il 27 agosto

Mariantonia Ciprì
Responsabile Informagiovani, Formazione e Mostre di Balarm
  • 31 luglio 2017

L'associazione "Sole Luna", già nota per il suo impegno riguardante l'integrazione e l'avvicinamento di culture diverse, collabora con Google Italia per un programma di borse di studio sull'odio e azione di counter speech, una collaborazione che nasce con l'obiettivo di riunire l'industria tecnologica e gli attori sociali e contrastare questo fenomeno particolarmente diffuso sui social.

I partecipanti al progetto (visualizza il bando) avranno un ruolo fondamentale grazie alla ricerca, all'organizzazione e alla partecipazione alle riunioni e contribuiranno a redigere il rapporto finale con un periodo trascorso presso l'associazione Sole Luna in cui si esplorareranno una serie di casi specifici relativi al tema trattato.

L'associazione "Sole Luna, Un ponte tra le culture" nasce per avviare processi di amicizia e interscambio tra popoli rivolgendosi alle giovani generazioni, nella profonda convinzione che la conoscenza reciproca sia il naturale ponte di trasmissione di valori positivi per la realizzazione di diversi linguaggi artistici nelle loro diverse forme.

I candidati non devono necessariamente avere esperienza nel settore ma devono essere dotati di impegno, passione e di una buona conoscenza dell'italiano e dell'inglese. Sono inoltre richieste: buona capacità di analisi, ricerca e gestione; attitudine al lavoro di squadra e individuale; diploma di istruzione superiore in scienze sociali, legge, scienze politiche, affari internazionali o europei o di altro settore e disponibilità al trasferimento a Roma.

Per presentare la domanda, entro il 27 agosto, è necessario inviare una mail a info@solelunadoc.org. I candidati verranno convocati per le selezioni in agosto e/o all’inizio di settembre. Il vincitore della borsa di studio, trascorrerà il tempo a lavorare online presso l’associazione Sole Luna a partire da ottobre.

Il compito richiesto sarà: la redazione e preparazione di documenti e materiali informativi interni ed esterni; l’assistenza nell’organizzazione di workshop e corsi di formazione, monitoraggio di fonti quotidiane rilevanti sul tema; lo svolgimento di altri compiti assegnati.

Per ulteriori informazioni sul bando è possibile consultare il form di Google.

articoli recenti