Progetti & bandi

HomeInformagiovaniProgetti & bandi

Spunti, convivialità e nuove pratiche: Dimora Oz lancia l'open call "Source"

Condividere capacità, network e obiettivi sono al centro di un open source, lanciata da Dimora Oz e rivolta ai creativi. Adesioni entro il 31 dicembre

Balarm
La redazione
  • 9 novembre 2017

La Sicilia è una terra dalle mille risorse e il suo capoluogo, Palermo, vive un momento di grande fermento artistico-culturale anche grazie a iniziative quali "Manifesta 12", "Capitale dei giovani 2017", "Capitale della Cultura 2018" e "Percorso Unesco Arabo-normanno".

Spunti, convivialità e nuove pratiche sono al centro dell'open call "Source", lanciata da Dimora Oz, un gruppo curatoriale-artistico di ricerca transmediale e relazionale, per condividere capacità, network e obiettivi.

Per aderire alla call, divisa in due sezioni specifiche per progetti e collaborazioni culturali (visualizza il regolamento), c'è tempo fino al 31 dicembre ed è sufficiente compilare in ogni sua parte l'apposito form.

Con "Coworker's Community", Dimora OZ apre il suo progetto a nuovi coworker: curatori, teorici dell’arte, digital artist, sound artist, video artist, multimedia artist e performer che abbiano preventivato di stare in Sicilia per il periodo circoscritto al 2018 e desiderino partecipare attivamente come coworker al progetto di Dimora OZ.

Non è richiesto l’uso dell’italiano, ma è necessario l’inglese, una buona formazione e ricerca artistica, uno spirito collaborativo e partecipativo e conoscenza di software audio, video e grafici. "Special Project Proposal" seleziona sette fra i migliori progetti, ognuno dei quali con durata di 2-3 settimane.

articoli recenti