Progetti & bandi

HomeInformagiovaniProgetti & bandi

Valorizzare il cinema Vittorio De Seta di Palermo: il Comune seleziona progetti

Il Comune di Palermo pubblica un bando per la selezione di progetti culturali per la valorizzazione della sala cinematografica “Vittorio De Seta” ai Cantieri culturali alla Zisa

Mariantonia Ciprì
Responsabile Informagiovani, Formazione e Mostre di Balarm
  • 5 settembre 2017

La valorizzazione di un patrimonio culturale consiste nella promozione ed il sostegno di interventi di conservazione del bene e ad assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione del patrimonio stesso ad ogni tipo di pubblico, al fine di incentivare lo sviluppo della cultura.

Il Comune di Palermo ha pubblicato un avviso di manifestazione d’interesse (visualizza il bando) per la realizzazione di progetti culturali che valorizzino la sala cinematografica "Vittorio De Seta" all’interno dei Cantieri culturali alla Zisa.

I soggetti interessati, oltre ad operare nel settore competente, dovranno presentare i propri progetti all'Area Cultura del Comune di Palermo, escludendo le produzioni di natura prevalentemente commerciale e favorendo la ricerca in ambito della creazione cinematografica (filmica), attività cinematografica d'essai e distribuzione indipendente.

Le proposte devono essere inviate all'indirizzo mail settorecultura@cert.comune.palemo.it oppure presso l'Area Cultura ai Cantieri culturali alla Zisa, in via Paolo Gili 4, entro l'11 settembre.

Ciascun progetto dovrà essere contenuto in un plico recante all'esterno, pena l'esclusione, l'indicazione del mittente e la dicitura "Manifestazione d'interesse finalizzato alla realizzazione di progetti culturali per la valorizzazione della sala cinematografica De Seta".

I progetti presentati in maniera incompleta o comunque secondo modalità difformi da quelle indicate nel bando, oppure prive in tutto o in parte della documentazione richiesta, saranno escluse dalla procedura.

Verrà formata una graduatoria delle proposte presentate e ritenute ammissibili. La valutazione finale del Comitato sull'ammissibilità dell'iniziativa sarà resa nota, sul sito istituzionale del Comune di Palermo entro e non oltre il 30 settembre.

articoli recenti