INNOVAZIONE

HomeMagazineTurismo

"Aroundly": un'app guida i turisti alla scoperta della città di Palermo

Luoghi da visitare, servizi disponibili e il confronto con gli altri utenti: a Palermo arriva "Aroundly", un'app creata per guidare i turisti alla scoperta della città

Noemi Bellomare
Collaboratrice di Balarm
  • 19 giugno 2017

Un'app nata con l'obiettivo di guidare i turisti alla scoperta degli angoli più nascosti e preziosi della città: a Palermo arriva "Aroundly", la web app creata dall'azienda iInformatica Srls che ha deciso di puntare sulla città e sull'intera isola.

Sviluppata da Vito Santarcangelo, Michele Di Lecce, Vincenzo Ribaudo e Luca Pala, "Aroundly" è in grando di guidare i turisti durante i viaggi, offrendogli tutta l'assistenza necessaria nella scoperta della città e a quei angoli che i turisti disconoscono.

L'applicazione funziona in modo intuitivo, semplice e veloce: "Aroundly" si serve di un preciso algoritmo per creare itinerai curati nei minimi dettagli, migliorando così l'esperienza di viaggio.

L'app di matrice meridionale offre tre possibili soluzioni di utilizzo: personalizzare il viaggio con l'aiuto di schede che descrivono i luoghi circostanti, il percorso per raggiungerli e la possibilità scoprire i servizi disponibili nell'area.

Oltre a curare meticolosamente i traggiti, "Aroundly" offre al turista la possibilità di visionare sulla mappa dell'app tutti coloro che ne stanno facendo uso e condividere con loro informazioni.

Per lo sviluppo dell'app su Palermo, l'azienda iInformatica Srls si è avvalsa dell'aiuto di quattro giovani palermitani: Davide Liga e Salvatore Gabriele Imperiale che hanno curato i testi, Joele Gargano che si è occupato della grafica e, infine, il videomaker Alberto Pitrola.

L'obiettivo del team è quello di espandersi nel meridione, con un focus particolare nelle zone della Sicilia, Basilicata, Campania, Puglia e Sardegna. L'applicazione è disponibile gratuitamente su App Store e Google Play.

articoli recenti