INIZIATIVE

HomeMagazineTurismo

Beni e servizi in cambio del soggiorno: "La Settimana del Baratto" nei B&b di Sicilia

Dal 13 al 19 novembre 47 comuni siciliani aderiscono alla nona edizione della "Settimana del Baratto", che prevede soggiorni gratis nei B&b in cambio di servizi e beni

Emanuele Averna
Collaboratore di Balarm
  • 7 novembre 2017

La parola baratto ci riporta immediatamente a una forma di commercio che potremmo definire antica, ma che in realtà si ripresenta nel mese di novembre ogni anno, grazie a un'idea che permette di soggiornare gratuitamente nei Bed&breakfast in cambio di beni e servizi.

Curare le piante, fare piccoli lavori di manutenzione, mettere a disposizione la propria conoscenza: da lunedì 13 a domenica 19 novembre questi servizi potranno essere impiegati per la "Settimana del Baratto" al fine di soggiornare gratuitamente presso le strutture aderenti all’iniziativa.

Le strutture siciliane affiliate al portale sono ben 47 (visualizza la l'elenco completo) e aderiscono all’iniziativa accogliendo gli ospiti mediante una "lista dei desideri" che spiega ai viaggiatori di cosa c'è bisogno.

I b&b partecipanti possono anche non avere una lista specifica, ma essere aperti a proposte di baratto di qualsiasi genere: compilando un apposito modulo infatti sarà possibile aprire una trattativa direttamente con gli albergatori.

Se la proposta di baratto andrà a buon fine e l'offerta sarà quindi accettata non basterà altro che fare le valigie e recarsi verso la destinazione prescelta portando con sé l’oggetto del baratto.

I baratti possono essere di svariati generi, da lavori di manutenzione a servizi pubblicitari, o addirittura lezioni di chitarra e massaggi, basterà semplicemente rispettare il motto dell'evento: scambio, associato al piacere del viaggio, e niente denaro.

Grazie al successo dell'iniziativa, che si ripete da ben nove anni, per molti bed and breakfast l'esperienza del baratto va oltre e dura 365 giorni: consultando l'elenco completo appare una precisa dicitura accanto alle strutture che aderiscono per tutto l'anno.

Il numero crescente di adesioni sta portando l'evento ad avere una grande influenza mediatica: la "Settimana del Baratto" infatti si prepara a diventare anche "Barter Week" uno spin-off internazionale pronto ad allargare a tutto il mondo i confini dell’evento.

articoli recenti