LA MANIFESTAZIONE

HomeMagazineCultura

"Giornate FAI di Primavera": le visite guidate a Palermo

Spazi storici da riscoprire, luoghi che riaprono, visite guidate: tornano le "Giornate FAI di Primavera" in programma il 25 e il 26 marzo a Palermo e in provincia

Caterina Damiano
Giornalista e Coordinatrice di redazione di Balarm
  • 20 marzo 2017

Un appuntamento che arriva ogni anno con la bella stagione e vuole inaugurarla dando spazio alle visite guidate, alla storia e all'ambiente: ritorna per la sua nuova edizione la manifestazione "Giornate FAI di Primavera", in programma sabato 25 e domenica 26 marzo in tutta Italia.

Anche per il 2017, anno della venticinquesima edizione delle "Giornate", il calendario delle iniziative a Palermo e in provincia (visualizza programma) comprende numerose visite guidate organizzate dalle Delegazioni FAI.

Quest'anno a Palermo verranno aperti, in via del tutto straordinaria e sotto la guida degli Apprendisti Ciceroni, alcuni siti che formeranno un itinerario speciale che prenderà il nome di "Per le vie dell'antico Quartiere della Loggia".

L'itinerario prevede visite mattutine e pomeridiane alla Filiale regionale della Banca d’Italia, alla Caserma della Finanza "G. Cangelosi" (Ex Convento domenicano di Santa Cita), alla Chiesa di Sant'Eligio e alla Fabbrica d’Argento Amato.

E ancora, comprenderà visite alla Chiesa di Sant’Eulalia dei Catalani, alla Chiesa di San Giorgio dei Genovesi, al Conservatorio di Musica "Vincenzo Bellini" alla piazzetta del Garraffello. Gli iscritti FAI potranno inoltre accedere a Palazzo Pantelleria.

Aperti anche tanti luoghi in provincia, come la Torre dell'Orologio di Castelbuono, la Chiesa di San Giorgio Megalomartire a Piana degli Albanesi, il Teatro Branciforti e la Certosa a Bagheria, il Castello di Caccamo e il Tesoro della Chiesa Madre a Corleone.

Tutte le iniziative prevedono un contributo libero e agli iscritti FAI, anche a coloro che si iscriveranno durante le due giornate, verranno riservate corsie preferenziali e partecipazioni ad eventi speciali.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile consultare il sito dedicato alle "Giornate FAI", mentre per saperne di più sugli orari delle aperture a Palermo e in provincia è possibile consultare l'apposito programma.

articoli recenti