IL PREMIO

HomeMagazineFood

Pizza: il siciliano Piero Licata è un campione mondiale

Il pizzaiolo di Porto Empedocle, Piero Licata, è stato nominato campione mondiale per la preparazione della pizza bianca, durante la manifestazione svoltasi ad Ispica

Eloisa Zerilli
Collaboratrice di Balarm
  • 20 marzo 2017

Rossa o bianca, fritta o al forno, la pizza è una delle eccellenze culinarie italiane e se è vero che affonda le sue radici nella tradizione napoletana del 1600, il piatto è stato perfezionato anche in altre parti d'Italia e, in tal senso, la Sicilia emerge grazie a Piero Licata, pizzaiolo di Porto Empedocle nominato campione a Ispica.

Proprio a Ispica si è tenuta infatti la terza edizione del Campionato Mondiale della Pizza Bianca, che ha raccolto partecipanti di ogni provenienza e ha dimostrato che la pizza, nata dall'indubbio ingegno culinario partenopeo, è ormai un piatto amato dappertutto.

Piero Licata, che lavora al ristorante "Il Grecale" di San Leone, ha affrontato talenti di altissimo livello e oltre a classificarsi primo assoluto nella categoria pizza classica, ha dominato anche nella categoria coreografia. 

Nonostante la giovane età, Licata ha già ricevuto numerosi premi e, da anni, ha intrapreso un percorso di eccellenza attraverso la riscoperta dei grani antichi e delle ricette tradizionali del territorio che vantano l’utilizzo esclusivo di prodotti freschi e stagionali.

Un vanto per familiari e concittadini ma anche per la Sicilia che, grazie alla maestria del giovane, ha trasmesso un'immagine positiva del suo territorio sul panorama mondiale.

articoli recenti