MUSICA

HomeMagazineCultura

Il Politeama Garibaldi per gli under 35: "Largo ai giovani" con gli Amici della Musica

L'associazione Amici della Musica di Palermo lancia la campagna "Largo ai Giovani", per avvicinare gli under 35 ai grandi concerti della Stagione 2018 a un prezzo ridotto

Balarm
La redazione
  • 4 gennaio 2018

La pianista Violetta Egorova

Che la grande musica non sia prerogativa degli adulti è un fatto noto. Avvicinare i giovani a quelli che sono i pilastri della musica è un obiettivo che Palermo sta tentando di perseguire da diverso tempo e di sicuro l'associazione Amici della Musica, una delle più antiche istituzioni della città, non poteva che appoggiare con entusiasmo questa idea.

In concomitanza con la regolare campagna abbonamenti ancora attiva, che consente di assistere ai concerti del turno pomeridiano, serale o a entrambi con riduzioni per spettatori over 65, e titolari di CartaPiù, Multipiù Feltrinelli, Moduscard e Amici del Teatro Massimo, l'associazione ha lanciato "Largo ai giovani".

«Non è solo un modo per rispondere all'esigenza di un pubblico giovane e nuovo - dice il direttore artistico Donatella Sollima - ma anche un modo per avvicinare i ragazzi a noi, all'unica associazione cameristica palermitana, l'unica che fa questo tipo di musica».

Si tratta di uno speciale abbonamento pensato proprio per avvicinare gli under 35 ai grandi concerti della Stagione, che si terranno tutti al Politeama Garibaldi. Nello specifico, il "piccolo" abbonamento comprende dodici concerti e ha un costo di 30 euro.

"Largo ai giovani" permette di scegliere tra i due turni, pomeridiano e serale. Entrambi i turni hanno protagonisti di spicco come Giuseppe Andaloro, Gloria Campaner, Uto Ughi, Violetta Egorova, Giovanni Sollima e Andrea Bacchetti.

«L'associazione - continua ancora la professoressa Sollima - ha già deciso di istituire una sezione giovani, perché proprio i ragazzi, gli under 35, possono guidarci un percorso diverso. La nostra Stagione 2018 punta anche a loro, si avvicina ai loro gusti sia per i suoi protagonisti».

«È fondamentale che in un periodo in cui i giovani hanno tutto a disposizione in maniera virtuale, ci siano occasioni che li avvicinino alla musica dal vivo. Noi intendiamo creare questo tipo di occasioni grazie all'abbonamento e a biglietti a costo ridotto, sì, ma anche per mezzo di nuove iniziative».

«Tra le prossime - conclude - c'è un concorso di composizione [il bando sarà pubblicato prossimamente, ndr] dedicato proprio agli under 35. Il concorso darà modo a un giovane del territorio di realizzare un'opera prima che verrà poi messa in scena e inserita tra i nostri spettacoli».

Per tutte le informazioni sulla Stagione, sui biglietti, sugli abbonamenti e sull'offerta "Largo ai Giovani" che consiste in un abbonamento per dodici concerti al costo di 30 euro, è possibile visitare il sito web dell'associazione, che è anche contattabile al numero di telefono 091. 6373743 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.) o via mail: info@amicidellamusicapalermo.it.

articoli recenti