TURISMO

HomeMagazineTurismo

La Sicilia meglio di Ibiza: per il secondo anno l'isola è la regina delle vacanze

Secondo il portale eDreams, che analizza tutte le prenotazioni, risulta che gli italiani preferiscono passare le vacanze al sud Italia: Catania registra un aumento del +58%

Noemi Bellomare
Collaboratrice di Balarm
  • 17 luglio 2017

La Sicilia meglio di Ibiza: per il secondo anno consecutivo l'isola è la regina incontrastata del turismo e a confermarlo sono i dati raccolti dall'agenzia di viaggi online eDreams.

Catania e Palermo, rispetto al 2016, conquistano rispettivamente il primo e il secondo posto, declassando così l'isola del divertimento assoluto e della trasgressione Ibiza.

I dati raccolti da eDreams nella ricerca "Summer Trends 2017", che analizza tutte le prenotazioni effettuate dai vacanziieri, risulta che gli italiani preferiscono passare le vacanze al Sud Italia, confermando il proprio interesse per il Mezzogiorno.

Per l'estate 2017 Catania registra un aumento delle presenze dei turisti pari al +58%, invece Palermo ha una crescita del turismo del +28%.

Una delle variabili che influiscono nella scelte di queste mete estive è rappresentata dal fattore prezzo. Le ragioni meridionali, in particolare la Sicilia, sono destinazioni molto più economiche rispetto alle grandi città europee o alle metropoli italiane.

Dalla ricerca "Summer Trends 2017" emerge che la spesa media per le prenotazioni si sia abbassata del -2% rispetto al 2016, permettendo così agli italiani di concedersi il lusso di qualche giorno extra di vacanza.

Oltre a Catania e Palermo, si piazza all'ottavo posto della classifica delle mete preferite nel 2017 anche l'isola di Lampedusa, una delle mete più ambite per chi ama il sole, le immersioni e la natura selvaggia.

articoli recenti