L'INIZIATIVA

HomeMagazineTerritorio

"La Domenica Favorita": senza auto per cultura e sport

Per cinque domeniche, a partire dal 26 marzo, il Parco della Favorita di Palermo torna pedonale per ospitare spettacoli e attività sportive, culturali e di divertimento

Eugenia Nicolosi
Giornalista e scrittrice
  • 17 marzo 2017

Oltre trenta associazioni ed enti, 15 aree tematiche tra sport, cultura e divertimento: è stata presentata venerdì 17 marzo, l'iniziativa "La Domenica Favorita". Si tratta di un protocollo d'intesa tra Comune di Palermo e un comitato organizzatore composto da decine di associazioni sportive, istituzioni e operatori tra cui il Fondo Ambiente Italiano, Legambiente, il Teatro Massimo e l'Orchestra sinfonica siciliana. 

Le aree coinvolte saranno circa 400 ettari di parco (visualizza la mappa) con oltre 30 programmi che scandiranno l'intera giornata delle domeniche del 26 marzo, 9 e 23 aprile e infine 7 e 21 maggio. Si parte domenica 26 marzo, quando il parco cittadino si trasfomerà nel grande teatro a cielo aperto di un fittissimo palinsesto (visualizza il programma completo).

La cittadinanza sarà coinvolta in occasioni di incontro culturali, comprese le visite a tre siti di pregio del parco: villa Niscemi, museo Pitrè e Casina Cinese. Sono stati inseriti in programma concerti jazz a cura del Brass Group, spettacoli di danza, esibizioni equestri e cinofile, contest sportivi, escursioni naturalistiche e anche momenti di divertimento per i più piccoli tra cui la caccia al tesoro e uno spettacolo di magia, quest'ultimi a cura di Palermo baby planner e libreria Dudi.

In conferenza stampa è stato subito messo a fuoco il tema della mobilità: la Favorita resterà chiusa al traffico dalle ore 8.00 alle ore 14.00 ma la viabilità sarà garantita da tre bus navetta interni con 13 nuove fermate e un servizio che comprende i mezzi Amat con biglietto unico per raggiungere Mondello dal centro e viceversa che costeranno 1,80 euro e il taxi sharing. Inoltre saranno aperte cinque vie alternative per gli automobilisti. 

articoli recenti