TEATRO & CABARET

HomeEventiTeatro & Cabaret

Il sinistro potere che vive e si nutre nell'ombra: "La meccanica della grandezza" in scena al Lelio

  • Teatro Lelio - Palermo - Vedi mappa
  • 23 maggio 2019
  • 21.00
  • 13 euro (intero); promozione famiglia: 7.50 euro (adulti), 5 euro (bambini)
  • Info e prenotazioni ai numeri 091 6819122 e 091 6828958

L'attore e regista Domenico Bravo

Il potere esercitato dal buio, lontano dagli occhi, minaccioso, sinistro e terrificante. Il potere di chi si eleva a divinità. Va in scena al Teatro Lelio di Palermo "La meccanica della grandezza ovvero istruzioni per preparare all'obbedienza" di Domenico Bravo, giovedì 23 maggio.

Scritto e diretto da Domenico Bravo, a dar vita allo spettacolo sul palcoscenico del Lelio è lo stesso autore insieme alle attrici Danila Laguardia e Viviana Lombardo.

Cosa spinge un uomo a nascondersi in un ambiente ristretto e isolato, concedendosi solo di quando in quando qualche boccata d’aria e consumando nello stesso luogo i pasti giornalieri e sporadici momenti di piacere fisico? Non è avversione verso la società, né un tentativo di evitare ogni relazione umana, ma un’esibizione di potere.

Il testo è un’analisi non semplice, ma attenta e personale, del potere criminale, quello segreto eppure straordinariamente manifesto nella vita di ogni giorno, di certo il più furioso e prepotente, forte, aggressivo e incontenibile, ma ambiguo e insinuante, che non è difficile trovare perfino nelle persone più insospettabili.

Nel corso dello spettacolo la parola mafia non viene mai pronunciata, non per timore ma per mancanza di necessità: un vocabolo ignobile che definisce ogni insulso gesto che rema contro il vivere civile, contro la giustizia, contro la bellezza. Tema affrontato senza enfasi o retorica, piuttosto con ironia, violenza, persino con spunti comici, cinici e grotteschi.

In scena un’enorme scatola, che è insieme fortino segreto e sarcofago garante di morte, in cui vive e agisce non visto il protagonista attorno al quale si muovono la moglie, assalita da incertezze e pentimenti, e un’agente di polizia che, forse, ben poco potrà contro il potere e le sue seduzioni.

Teatro Lelio

Via Antonio Furitano 5/a - 90145 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati