MOSTRE

HomeEventiMostre

"Ciclicità": il ciclo della vita nelle opere esposte di Bartolomeo Ciampaglia

  • Chiostro dell'ex Convento dei Carmelitani - Carini (Pa)
  • Dal 22 febbraio al 22 marzo 2018 - Evento concluso
  • Visitabile dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
  • Ingresso gratuito

L'artista Bartolomeo Ciampaglia. Foto di Guido Sorano

Attraverso il percorso allestitivo creato dall'artista Bartolomeo Ciampaglia, si può ammirare tra le opere esposte il messaggio più recondito che ha la ciclicità: tutto ha un inizio e una fine, il giorno e la notte la luce e il buio, la vita e la morte per arrivare alla natura che ciclicamente attraverso le stagioni si rigenera.

Bartolomeo Ciampaglia è un pittore informale autodidatta, nato a Modugno nel 1969 e che da circa 30 anni vive e lavora in Sicilia tra le isole Eolie e la provincia di Messina. Nel 2006 l'artista comincia a dedicarsi alla pittura ispirato dalle bellezze del territorio che lo circondano la natura e gli elementi che la compongono nella forma e i colori il blu del mare, l'arancione del sole e il rosso della lava del vulcano di stromboli.

Le tecniche che utilizza per comporre le sue opere sono svariate: dal pomice alla sabbia di malta, smalto, bomboletta, vernice, inchiostro e acquarelli, il tutto steso su cartoncino, tela, sacchi di juta, legno, plexiglass. Le mostre cominciano nel 2009 dalle isole Eolie, da varie regioni italiane e negli ultimi due anni anche Palemo lo ha adottato artisticamente con svariate mostre personali e collettive tra gallerie e sedi comunali e della provincia.

Ciampaglia apre le mostre di Villa Niscemi a gennaio proprio nell'anno di "Palermo capitale della cultura italiana 2018", con la mostra personale "La forma nello spazio". Il 22 febbraio, in concomitanza alla sagra del cioccolato a Carini, ha inaugurato presso l'ex chiostro dei Carmelitani a Carini, alla presenza dell'assessore alla cultura e pubblica istruzione Salvo Badalamenti e il responsabile dell'ex chiostro dei carmelitani Giuseppe Randazzo.

La mostra, curata da Daniela Martino, rimarrà fruibile fino al 22 marzo, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e 16 alle 19.

Chiostro dell'ex Convento dei Carmelitani

via Rosolino Pilo 21 - 90044 Carini (Pa)

EVENTI IN EVIDENZA