Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Duomo di Monreale

Indirizzo
Piazza Guglielmo II - 90046 Monreale (Pa) - Vedi mappa
Apertura
Tutti i giorni
Visite
Da lunedì a venerdì, ore 8.30-12.30 e 14.30-17, sabato e domenica, ore 8.30-10 e 14.30-17
Ingresso
3 euro (ingresso con contributo), gratuito (under 10, studenti, guide, insegnanti)
Sito web
http://www.monrealeduomo.it/index.php
E-mail
monrealeduomo@libero.it
Altri link
Sconti
Sconto studenti

Il Duomo di Monreale è il principale luogo di culto di Monreale e sede arcivescovile. Venne costruito nel 1174 dal re Guglielmo II d' Altavilla ed è conosciuto per la sua bellezza decorativa, caratterizzata dai preziosi mosaici. Dal 2015 fa parte del Patrimonio dell'umanità UNESCO nell'ambito dell'Itinerario Arabo-Normanno di Palermo, Cefalù e Monreale.

L'esterno del Duomo presenta un imponente facciata con un portico e due grandi torri normanne poste ai fianchi, una delle quali è stata trasformata in campanile. L'interno presenta un impianto a croce latina suddiviso in tre navate concluse dal transetto e tre absidi. Le navate sono divise da 18 colonne che segnano il cammino verso il punto centrale della chiesa ovvero l'abside raffigurante l'imponente, nonché famoso nell'iconografia cristiana, Cristo Pantocratore, che occupa tutto il catino absidale.

Le decorazioni sono tipicamente bizantine o arabe tutte realizzate con piccoli mosaici a fondo oro, raffiguranti episodi biblici e del Nuovo Testamento. 

Di notevole interesse è, poi, il chiostro dell'antico monastero benedettino, realizzato sul finire del XII secolo. Si tratta di una costruzione prettamente romanica, a pianta quadrata di 47 metri di lato, con portico ad archi ogivali a doppia ghiera e con singolarissimo “toro” nell'intradosso. Gli archi sono sostenuti da colonne binate, di ornamentazioni alterne, talune intagliate ad arabeschi ed altri con intarsi a mosaico. I capitelli sono istoriati con scene bibliche.