Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Chiesa di San Giorgio dei Genovesi

Chiesa di San Giorgio dei Genovesi a Palermo

Indirizzo
Piazza San Giorgio dei Genovesi - 90133 Palermo
Visite
Da lunedì a sabato, ore 9-18. Apertura straordinaria su richiesta per gruppi di minimo 10 persone
Ingresso
Ingresso gratuito
Telefono
091.332779
Altri link

La chiesa di San Giorgio dei Genovesi si trova nell'omonima piazza nel centro storico di Palermo, cui si accede da via Squarcialupo, ed è stata progettata dall'architetto Giorgio Di Faccio.

L'edificio fu costruito alla fine del '500 per la Confraternita dei Genovesi, cioé per coloro che appartenevano alla nazione genovese ed è il simbolo più importante della presenza genovese in città. Si tratta di uno dei pochissimi esempi di chiesa rinascimentale a Palermo ad aver mantenuto pressochè intatte le strutture e le forme originali.

Al suo interno si trovano tesori artistici e dipinti del '500 e del '600 appartenenti a varie scuole, tra i quali un Crocifisso ligneo su Reliquiario del XVII secolo, una statua in marmo di Santa Rosalia di Giovan Battista Ragusa e splendide tele seicentesche di eccellenti pittori quali Filippo Paladini, Jacopo Palma, Luca Giordano ed altri.

Di recente, e dopo un restauro, sono stati ricollocati nella chiesa i dipinti che decoravano le edicole e che confermano ulteriormente come Palermo in quel tempo fosse una città cosmopolita a dimensione europea che intratteneva scambi culturali con il resto d'Italia. Tra essi Martirio di San Giorgio e Battesimo di Gesù di Jacopo Palma, San Luca ritrae la Vergine di Filippo Paladini, Martirio di San Vincenzo di Saragozza di Jacopo da Empoli, Madonna del Rosario e Santi di Luca Giordano e La Madonna Regina di Genova di Domenico Fiasella.

La chiesa fa parte dei cinque monumenti architettonici del circuito I Tesori della Loggia, assieme agli oratori di San Domenico e Santa cita, la chiesa di Santa Cita e la Chiesa di Santa Maria in Valverde. 

prossimi eventi in questo luogo