Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Santuario di Santa Rosalia

Indirizzo
Via Pietro Bonanno - 90142 Palermo - Vedi mappa
Visite
Tutti i giorni, ore 7.30-12.30 e 14-18.30
Ingresso
Ingresso gratuito
Telefono
091.540326
Sito web
http://www.santuariosantarosalia.it/
E-mail
santuariosantarosalia@gmail.com
Altri link

Luogo di culto e di pellegrinaggio di fedeli e turisti, il Santuario di Santa Rosalia a Montepellegrino, chiamato Bulkrin dagli arabi e Peregrinus dai romani, è un luogo a metà tra storia, culto e mistero.

Perfettamente integrato nel paesaggio del promontorio palermitano che lo ospita, il Santuario si apre con una facciata risalente al 1600, addossata alla roccia. Entrando, è possibile ammirare il vestibolo finemente lavorato, la cupola aperta sul cielo e l’altare punico sulla destra, che introduce alla sontuosa cancellata in ferro, oltre la quale si accede alla famosa grotta carsica: cuore dell’intero santuario.

Il sito custodisce le ossa di Santa Rosalia, patrona di Palermo, che come vuole la tradizione sarebbero state trovate sul monte da un cacciatore nel 1624 mentre la peste infestava la città.

Tutto il mese di settembre è festa al Santuario di Santa Rosalia sul Montepellegrino e i palermitani fanno la tradizionale "acchianata", salendo a piedi percorrendo un antico sentiero di circa 4 km che va dai 38 mt ai 455 mt, fino al Santuario. Molto suggestiva è la notte tra il 3 e il 4 settembre in cui "acchianano" sia singoli fedeli che gruppi organizzati che pregano e cantano durante il pellegrinaggio.