Monumenti in Sicilia

Home > LuoghiMonumenti

Camera delle Meraviglie

Indirizzo
Via Porta di Castro 239 - 90134 Palermo - Vedi mappa
Apertura
Chiusa al pubblico

Palermo è una città dai mille sorprendenti gioielli, spesso nascosti e misteriosi. È il caso della stupefacente Camera delle meraviglie, la stanza dai decori arabi da mille e una notte.

La Camera si trova all'interno di un edificio settecentesco in via Porta di Castro, nel cuore del centro storico, ed è rimasta nascosta fino al 2014, anno in cui i proprietari della dimora iniziarono alcuni lavori di ristrutturazione.

Una stanza tanto piccola quanto unica, racchiusa tra pareti di gusto arabo interamente dipinte di blu e ricche di incisioni arabeggianti in oro e argento. Pare che i decori siano stati realizzati intorno alla metà dell'Ottocento.

Per la sua particolarità la piccola stanza ha attirato le attenzioni di studiosi provenienti da tutte le parti del mondo, e sono state avanzate diverse ipotesi a proposito dell'origine e della funzione del misterioso luogo. Inizialmente l'ipotesi più accreditata era che fosse una porzione della dimora adibita a moschea.

In un secondo momento le analisi e le ricerche di tre studiosi dell’università di Bonn, l'arabista Serjun Karam, l'archeologa Chiara Riminucci-Heine e l'iranista Sebastian Heine, hanno rivelato che probabilmente la Camera delle meraviglie era il segreto covo di un occultista, dedito a riti iniziatici di stampo massonico.

La stanza è tuttora privata e viene aperta al pubblico per la visita soltanto in occasioni eccezionali.