ARTE & INCONTRI

HomeEventiArte & Incontri

"Almanaccu sicilianu": la presentazione web (in prima assoluta) del prestigioso volume

La Biblioteca Regionale "Giacomo Longo" di Messina, in collaborazione con l'associazione culturale Kiklos e il Museo cultura e musica popolare dei Peloritani, mercoledì 21 aprile alle ore 16.30, presenta in prima assoluta l'"Almanaccu Sicilianu".

L'incontro si svolgerà in diretta sulla pagina Facebook istituzionale e si aprirà con una breve introduzione della Direttrice Tommasa Siragusa, ai quali seguiranno i saluti da parte del Presidente dell'associazione culturale Kiklos Salvatore Bombaci. Interverranno: l'antropologo Sergio Todesco; l'editore e co-curatore del volume Lucio Falcone; il co-curatore del volume Peppuccio Buzzanca; Il curatore scientifico del Museo cultura e musica popolare dei Peloritani Mario Sarica. 

Il momento culturale sarà dedicato alla memoria del compianto cavaliere Domenico Gerbasi, anche per celebrare la Sua preziosa attività di Direttore del "Museo etnoantropologico dell'arte rurale contadina dell'area dei Peloritani-I ferri du misteri".

Il prestigioso volume "Almanaccu Sicilianu" riapre la serie annuale degli Almanacchi Siciliani editi dalla Pungitopo fin dal 1978, dopo una breve sospensione dal 2018 al 2020. La pubblicazione attuale, come le precedenti, è caratterizzata dalla mescolanza
di testi tratti dalle fonti demologiche classiche siciliane
 (scritti originali di Pitrè, Cocchiara e molti altri) e scritti di studiosi di cultura popolare siciliana degli ultimi tempi o contemporanei. 

COSA C'È DA FARE