TEATRO E CABARET
HomeEventiTeatro E Cabaret

Da Ozpetek a Genovese, passando per i "classici": la nuova stagione del Teatro ABC di Catania

  • Teatro Abc - Catania
  • Dal 5 novembre 2022 al 21 maggio 2023
  • Consulta il programma nel sito
  • Consulta i costi nel sito
  • Biglietti acquistabili al botteghino del teatro di via Mascagni (aperto dal martedì al sabato, dalle 16.00 alle 20.00, e il giovedì anche al mattino dalle 10.00 alle 13.00). Maggiori info ai numeri 095 538188 e 333 7781632
Balarm
La redazione

Ambra Angiolini

Più che semplici spettacoli sono dei veri e propri eventi quelli che compongono il cartellone della nuova stagione di prosa "Turi Ferro" al Teatro ABC di Catania.

In programma 10 appuntamenti, dal 5 novembre 2022 al 21 maggio 2023, con il meglio della nuova produzione teatrale: grandi nomi per grandi autori, classici e contemporanei, con produzioni destinate a registrare il tutto esaurito nei maggiori teatri italiani.

IL CARTELLONE
Nel rispetto di una tradizione ormai consolidata, l’apertura della stagione "Turi Ferro" 2022/2023 tocca ad Enrico Guarneri che porta in scena nei giorni 5, 6, 11, 12 e 13 novembre “La roba” di Giovanni Verga, con la regia di Guglielmo Ferro.

Protagonista del secondo spettacolo della stagione (26, 27 novembre, 2, 3 e 4 dicembre) sarà Biagio Izzo in "Tartassati dalla tasse", una commedia scritta e diretta da Edoardo Tartaglia.

A dicembre (nei giorni 10, 11, 15, 16, 17 e 18) Pippo Pattavina sarà il protagonista de “I Vicerè” di Federico De Roberto, con la regia di Guglielmo Ferro. “Mine vaganti” di Ozpetek, con Francesco Pannofino, sarà in scena al Teatro ABC il 14,15, 20, 21 e 22 gennaio.
Adv
A febbraio (4, 5, 9, 10, 11e 12) toccherà a Silvio Orlando, che dirige se stesso in “La vita davanti a sé” di Romain Gary.

Doppio appuntamento a marzo. Nei giorni 4, 5, 10, 11 e 12, Giuliana De Sio sarà la protagonista de “La signora del martedì”, di Massimo Carlotto e la regia di Pierpaolo Sepe. Mentre nei giorni 18, 19,  24, 25 e 26 marzo Ambra Angiolini interpreterà “Il nodo” di Johanna Adams, diretta da Serena Sinigaglia.

Altra protagonista femminile ad aprile (15, 16, 21, 22 e 23): Lunetta Savino sarà in scena in “La madre” di Florian Zeller e la regia di Marcello Cotugno.

Enrico Guarneri tornerà al Teatro ABC il 29 e 30 aprile e poi il 5, 6 e 7 maggio in “Non è vero ma ci credo” di Peppino De Filippo, con la regia di Antonello Capodici.

Il sipario sulla stagione “Turi Ferro” calerà nei giorni 13, 14, 19, 20 e 21 maggio con “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese. Nel cast, ancora in fase di definizione, già annunciata la presenza di Paolo Calabresi.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE