MUSICA E DANZA

HomeEventiMusica E Danza

Da Rossini a Dubois: al Conservatorio di Palermo il concerto (gratuito) del Reed Quintet

Balarm
La redazione

Ignazio Calderone (foto di Arturo Di Vita)

Un repertorio di raro ascolto e difficile, ma moderno, quello eseguito dal Reed Quintet che, venerdì 15 ottobre alle 21.00, si esibisce nella Sala Ferrara del Conservatorio "Alessandro Scarlatti" di Palermo, nell'ambito della Stagione dei Docenti.

In programma musiche di G. Rossini, I. Messina, J. Albert, P.M. Dubois, F. Poulenc e G. D’Aquila.

Il Quintetto è composto da strumenti a fiato ad ancia (doppia e semplice): Francesca Seidita (oboe), Salvatore Villardita (clarinetto), Silvia Franchina (clarinetto basso), Ignazio Calderone (sax alto) e Salvatore Palmeri (fagotto).

I compositori che hanno dedicato i loro lavori alla formazione cameristica sono rimasti affascinati dall’impasto timbrico dei cinque strumenti ad ancia, le cui caratteristiche peculiari sono le sonorità, la fusione timbrica e le intense escursioni dinamiche.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE