LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

Le nobili famiglie che ricostruirono Noto: visite alla chiesa di Sant'Agata e al museo annesso

  • Le Vie dei Tesori 2019
  • Chiesa di Sant'Agata - Noto (Sr)
  • 13, 14, 15, 20, 21, 22, 27, 28, 29 settembre 2019 (evento concluso)
  • Venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00
  • 2.50 euro (coupon singola visita), 6 euro (coupon 4 visite), 12 euro (coupon 10 visite)
  • Coupon acquistabili online o fisicamente sul luogo. Info al numero 091 8420104 (tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18)
Balarm
La redazione

La Chiesa di Sant'Agata a Noto

La capitale del Barocco, il “giardino di pietra” di Cesare Brandi, l’unico modo per capire Noto è lasciarsi andare e vagare in questa elegante e nobile città: chiese, palazzi, teatri, archivi, musei. È visitabile tutto insieme con la prima edizione de "Le Vie dei Tesori" nei tre weekend dal 13 al 29 settembre.

É considerata la chiesa più antica di Noto, e la si scopre nella parte alta della città. Ha una facciata di elegante linea barocca a due ordini orientata verso ovest. La chiesa di Sant'Agata è annessa all’ex Monastero delle Benedettini, che fino al 1982 era adibito a ospedale e vantava una torre con orologio.

L’interno è a navata unica, decorato con stucchi e affreschi di Costantino Carasi e, sulla volta, stucchi del Labisi. Il museo e la mostra “I mecenati del Barocco”, invece, sono ospitati nel Complesso museale del Barocco, ex caserma Cassonello, e raccontano – attraverso pannelli espositivi, storia, cultura ed economia – la storia delle nobili famiglie che investirono nella ricostruzione di una città “ideale” sul colle Meti, dopo il devastante terremoto dell’11 gennaio 1693.

A Noto sono 14 i siti aperti al pubblico (guarda qui tutti i luoghi). La visita ha una durata di 20 minuti e non è accessibile ai disabili.

Chiesa di Sant'Agata

Via R. Trigona 12 - 96017 Noto (Sr)
Vedi mappa

eventi consigliati