ARTE & INCONTRI

HomeEventiArte & Incontri

Palermo aperta e multietnica nel catalogo della mostra "Viaggio per Immagini": la presentazione a Villa Zito

Balarm
La redazione

Franz Hegui (Disegno di Jean-LubinVauzelle) "Vue de la Cathédrale de Palerme"

Una Palermo che mantiene viva la memoria di una città aperta e multietnica, attraverso testimonianze figurative che copre un arco temporale di quasi tre secoli. 

A Villa Zito, venerdì 21 dicembre alle ore 18.30, si terrà la presentazione del catalogo della mostra "Viaggio per Immagini. Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale. Dal Grand Tour al riconoscimento UNESCO", con gli interventi di Leoluca Orlando, Presidente del Comitato di Pilotaggio del sito seriale; Giovanni Puglisi, Presidente della Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia; Raffaele Bonsignore, Presidente della Fondazione Sicilia; Sebastiano Tusa, Assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana; Sergio Alessandro, Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Sicilia; Caterina Greco, Direttore del CRICD. Coordina Aurelio Angelini, Direttore della Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia.

Dopo la presentazione del catalogo seguirà una visita guidata della mostra, divisa in quattro sezioni temporali: la prima sezione, “Dal Grand Tour alla  riscoperta dei monumenti siculo-normanni” raccoglie testi a stampa, opere grafiche e tele realizzate durante l’epoca del Grand Tour e il periodo di riscoperta del medioevo europeo.

Il secondo capitolo dedicato a “Rivalutazione e restauri nell’Italia postunitaria” è segnato da una forte passione per il Medioevo e per l’architettura romanica e gotica. La terza sezione, su “Esaltazione e ripristini nell’età dei Nazionalismi tra le due guerre” racchiude soprattutto disegni, dipinti, fotografie e stampe che corrono sull’onda dello spirito patriottico.

La quarta ed ultima sezione, "Il riconoscimento dell’eccezionale valore universale", è storia di questi anni: il 5 luglio 2015 a Bonn, il sito Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, viene iscritto nella World Heritage List UNESCO. 

Pinacoteca di Villa Zito

Via della Libertà 52 - 90144 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati