MANIFESTAZIONI

HomeEventiManifestazioni

Circo eclettico, musica elettronica e alto cabaret: "Scenica", il Festival che fa sognare Vittoria

  • Scenica
  • Diversi luoghi della città - Vittoria (Rg)
  • 10, 11, 12, 17, 18, 19 maggio 2019 (evento concluso)
  • Molti spettacoli gratuiti altri a pagamento
  • Qui tutti gli spettacoli a pagamento. Info e prevendite al botteghino di piazza del Popolo (via R. Cancellieri 39) – Vittoria (Ragusa) 328 5782765. Prevendita online sugli abituali circuiti di prevendita, anche con utilizzo dei bonus cultura Carta Docenti e 18app. 

Le rois vagabonds

Si respira aria frizzante a Vittoria, in provincia di Ragusa, in occasione dell’undicesima edizione di “Scenica Festival”, manifestazione internazionale dedicata al circo contemporaneo, alla danza, alla musica e al teatro.

Si parte venerdì 10 maggio (alle 17) per finire domenica 12 e per tornare ancora il fine settimana da giovedì 16 a domenica 19 maggio, due fine settimana intensi che vedranno Vittoria trasformata in un enorme tendone da circo a cielo aperto con le tante piazze e stradine animate da funamboli, ballerini, musicisti e strani personaggi.

Un carillon incantato dunque sta per aprirsi e Vittoria, per alcuni giorni, sarà un piccolo paese delle meraviglie dove potrebbe accadere davvero di tutto. Il Comune ipparino accoglierà artisti provenienti da ogni parte del mondo per una grande manifestazione culturale che coinvolgerà cittadini e turisti, trascinando tutti a vivere un sogno ad occhi aperti. 

Si inizia dunque venerdì con quattro diversi ospiti. Ad aprire le danze ci penseranno gli imperdibili spettacoli “Manoviva” all’interno di un bus-teatro e “Antipodi” all’interno di un camion-teatro che vedono protagonista un’intera famiglia di artisti, i Grignani, che presenteranno il loro progetto "Teatri Mobili" (piazza del Popolo alle 17, alle 19 e alle 21 e Manoviva alle 18, alle 20 e alle 21 Antipodi).



l'emozione si sposta - ma di pochi metri - sui Les Rois Vagabonds con lo spettacolo “Concerto pour Deux Clown”, uno dei capolavori assoluti del genere “clown musicale”, che parlerà il linguaggio dell’amore e della dolcezza attraverso una delicata gestualità unita al virtuosismo musicale e acrobatico dei due protagonisti (Chiostro alle Graziea alle 21.30).

La prima serata si conclude con il concerto de "Les Reines Prochaines", una scatenata e irresistibile band svizzera tutta al femminile, nata oltre trent'anni fa, che in mondo originale abbina il sound creato da strumenti più tradizionali come basso, clarinetto, sax e percussioni, con le voci e l’elettronica.

Scenica continua anche sabato 11 e domenica 12 maggio con altri ospiti che si aggiungono ai Teatri Mobili (che replicheranno i loro spettacoli per tutto il fine settimana) e a Les Rois Vagabonds (che replicano invece solo sabato 11 e per cui si consiglia vivamente di acquistare i biglietti in prevendita).

Grande attesa per I Fratelli la Strada che porteranno in anteprima il loro nuovo spettacolo di teatro di figura “Il gatto nero e altre ombre impertinenti” (sabato 11 maggio alle 19.30 e alle 20.30 Sala Giudice) raccontando cinque storie brevi con la tecnica delle marionette d’ombra; per la dimostrazione di lavoro di fine anno del laboratorio teatrale condotto da Orazio Condorelli “Perfect Paradise” (sabato 11 maggio alle 20.30 Cortile di Palazzo Iacono) per il concerto di Angelo Sicurella (sabato 11 maggio alle 22.30 al Castello Henriquez) cantante e musicista di elettronica, synth pop e sperimentale (voce ed elettronica della band Omosumo).

E ancora da non lasciarsi scappare l’eclettismo degli "Imperial Kikiristan" con lo spettacolo “Imperial Kabaret”, una bizzarra fanfara che tra taraf robotici, mariaci psichedelici e brass band da salone di bellezza ci regalerà una performance adatta a tutta la famiglia (domenica 12 maggio alle 19.30 Chiostro delle Grazie).

In scena solo domenica 12 maggio alle 20.30 l’emozionante e intenso monologo interattivo di Carlo De Ruggeri “Ogni bellissima cosa”, uno spettacolo che riesce ad attraversare temi profondi con semplicità e acuta leggerezza.

Vittoria

Diversi luoghi della città
Vedi mappa

eventi consigliati