LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

Costruito da un emiro islamico, si erge maestoso su Brancaccio: le visite al Castello di Maredolce

  • Le Vie dei Tesori 2020
  • Castello di Maredolce - Palermo
  • Dal 3 ottobre al 5 novembre (solo sabato e domenica) (evento concluso)
  • Dalle 10.00 alle 17.20 (sabato), dalle 10 alle 12.40 (domenica)
  • 3 euro (coupon singola visita), 10 euro (coupon 4 visite), 18 euro (coupon 10 visite)
  • Coupon acquistabili online. Info al numero 091 8420104 (tutti i giorni, dalle 10.00 alle 18.00)
Balarm
La redazione

Il Castello di Maredolce a Palermo

Palazzi, musei, torri, terrazze, giardini segreti, ville, chiese, cripte, catacombe, bagni ebraici, vecchi aeroporti. Per il quattordicesimo anno, torna la grande festa di Palermo, con "Le Vie dei Tesori", che si svolge per sei weekend dal 3 ottobre al 5 novembre.

A Brancaccio, nella periferia sud della città, si staglia alto e maestoso il castello di Maredolce, o Palazzo della Favara, dall’arabo “fonte”. Fu costruito probabilmente da un emiro islamico, ai piedi del monte Grifone, e poi divenne residenza normanna, accogliendo anche il grande Ruggero II.

Sotto i Normanni e gli Svevi fu ampliato e trasformato in fortezza cinta da mura, ma all’interno era un luogo meraviglioso, con giardino e perfino un laghetto-peschiera alimentato da una ricca fonte (la sorgente della Fawwarah).

Nel 1300, il Castello fu ceduto ai Cavalieri teutonici che avevano il loro quartier generale nel complesso della Magione, nel cuore del centro storico, e che ne fecero un ospedale. Nei secoli successivi, subentrarono diversi proprietari privati. A lungo in stato di abbandono e degrado, è stato infine acquisito dalla Regione e restaurato.



La visita ha una durata di 30 minuti ed è accessibile ai disabili.

Visite in sicurezza
Quest'anno la manifestazione si svolge in assoluta sicurezza rispetto alla prevenzione del Covid-19: gli ingressi nei luoghi, le passeggiate e le esperienze sono contingentate e avvengono preferibilmente su prenotazione previo acquisto online dei coupon. Le visite guidate e le passeggiate si si svolgono anche in modalità di audio registrato ascoltabili sul proprio cellulare quando nel caso in cui non ci siano le condizioni per le guide in presenza.

Gli operatori e i volontari sono dotati delle protezioni di legge. Nei luoghi chiusi è obbligatoria la mascherina per i visitatori, dove non sarà possibile far rispettare la distanza di un metro. In caso di temperatura corporea superiore a 37,5 gradi non sarà possibile accedere.

Come partecipare
Quest'anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid-19, per tutte le visite nei luoghi, le passeggiate e le esperienze è necessario acquistare online i coupon e prenotare successivamente l'ingresso (la prenotazione per i luoghi non è obbligatoria ma caldamente consigliata per assicurarsi la visita). Chi non prenota, può presentarsi direttamente all'ingresso dei luoghi ma senza la certezza che ci siano posti disponibili per la visita.

COSA C'È DA FARE