ITINERARI & VISITE

HomeEventiItinerari & Visite

Nelle stanze dei Baroni Chiaramonte Bordonaro: la visita esclusiva (e notturna) nella villa di Palermo

  • Restart 2021
  • Villa Chiaramonte Bordonaro Ai Colli - Palermo
  • 31 luglio 2021 (evento concluso)
  • 19.00 e 21.30
  • 25 euro (online), 26 euro (direttamente sul posto)
  • Biglietti acquistabili online oppure (se disponibili) direttamente sul posto. È attivo il delivery ticketing inviando una mail a info@restartpalermo.it per il pagamento in contanti e il recapito del biglietto a domicilio (con 1 euro aggiuntivo)
Balarm
La redazione

Villa Chiaramonte Bordonaro ai Colli (Palermo)

In occasione di RestART - il festival che apre in notturna alcuni tra i più importanti siti di Palermo - apre le porte Villa Bordonaro ai Colli di viale del Fante per una visita esclusiva in compagnia del professore Claudio Gulli, studioso della collezione ed autore della relativa pubblicazione.

La visita alla villa che fu scelta come dimora da Ferdinando e Carolina di Borbone durante il loro esilio palermitano e che ospita la più importante quadreria privata della città, è in programma per sabato 31 luglio, in due turni, alle 19.00 e alle 21.00.

La visita si concluderà con un drink nella magnifica terrazza.

Per partecipare è possibile prenotare il proprio ticket online sul sito della manifestazione oppure (se disponibile) direttamente sul posto.

Per chi non usa la carta di credito è possibile usufruire del delivery ticketing inviando una mail a info@restartpalermo.it e richiedendo il recapito del biglietto a domicilio e il pagamento in contanti a domicilio (con 1 euro aggiuntivo).

Costruita nel XVIII secolo, la villa è ancora oggi la residenza dei Baroni Chiaramonte Bordonaro.

Il Barone e senatore Luigi Chiaramonte Bordonaro Alliata descritto dalla stampa come l’ultimo “Gattopardo”, grande sportivo e pilota ufficiale della Ferrari, nel corso degli anni ha avuto modo di ospitare nella propria casa insieme alla moglie Baronessa Beatrice Peria Boscogrande le personalità di spicco della vita sociale, politica, sportiva e culturale dell’epoca.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE