MOSTRE D'ARTE

HomeEventiMostre D'arte

"Frammenti di Tempo": allo Spasimo di Palermo la mostra fotografica di Zino Citelli

Balarm
La redazione

Una fotografia di Zino Citelli

La suggestiva cornice della chiesa di Santa Maria dello Spasimo, a Palermo, ospita, dal 29 ottobre al 28 novembre, la mostra fotografica di Zino Citelli dal titolo "Frammenti di Tempo", patrocinata dal Comune di Palermo.

Un'occasione per "viaggiare" nel tempo e nei luoghi della città e non solo, attraverso lo sguardo attento e sensibile del fotografo palermitano, Zino Citelli, che regala allo spettatore l’emozione che trapela dai suoi scatti che variano da ritratti a paesaggi, o che raccontano luoghi della città anche attraverso un monumento.

Il progetto parte dalla città di Palermo e si sposta nel territorio siciliano, con particolare attenzione alla valle del Belice, nota per le rovine del terremoto del 1968. Citelli mostra attraverso le sue foto un particolare punto di osservazione: i luoghi di Poggioreale. Luoghi che hanno ispirato l’artista a valorizzare quel che resta sospeso nel tempo, cercando una paradossale bellezza delle tracce dell’uomo e della natura che pian piano si sta riappropriando dei luoghi.



L’allestimento, curato dall’architetta Maria Muscarello, mira a introdurre e condurre lo spettatore-visitatore in un percorso multi-sensoriale, che lo vede attraversare e perdersi dentro una serie di pannelli fotografici di grandi dimensioni. Durante la mostra sono previsti alcuni interventi, nella forma di video proiettati a ciclo continuo, che illustrano la realtà palermitana e siciliana da vari punti di vista: storico, sociologico, monumentale e artistico.

Zino Citelli nasce nel febbraio del 1961 a Palermo. Fin da piccolo è attratto dalla fotografia, la curiosità è una predominante del suo carattere e questo lo spinge ad osservare con interesse tutto quello che lo circonda, alla costante ricerca di scene da fotografare. Tra i suoi scatti si trovano temi frutto di attenta osservazione del mondo ed i suoi movimenti a 360 gradi.

Dopo anni dedicati alla fotografia ed all'apprendimento della tecnica, esercita questa attività con grande amore, ed alcune sue immagini sono delle rappresentazioni della sua stessa anima. Ha partecipato a concorsi fotografici ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni su autorevoli riviste, collaborando anche con alcune testate giornalistiche nazionali per alcuni progetti fotografici.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE