SANITÁ

HomeMagazineSalute

La vista è un dono importante: a Palermo una giornata di visite oculistiche gratuite

Il centro oculistico San Lorenzo apre alle visite gratuite per un giorno: il 27 ottobre. Si faranno screening gratuiti con l'obiettivo di prevenire e monitorare patologie oculari

Balarm
La redazione
  • 15 ottobre 2018

Con l'obiettivo di prevenire e monitorare patologie degli occhi il centro oculistico San Lorenzo di Palermo ha fissato per sabato 27 ottobre una giornata di screening gratuiti.

Nel corso della giornata i medici del centro faranno controlli gratuiti allo scopo di informare e anche di prevenire ipovisione, glaucomi o maculopatie (il termine maculopatia identifica qualsiasi malattia che colpisce la macula: la zona della retina che serve alla visione centrale distinta).

Come funziona? Basta prenotare un Oct (esame della retina) della macula o del nervo ottico gratuito e si può fare da questo link (per informazioni chiamare i numeri 091 302529 e 392 0446659).

La prevenzione è un must per il centro oculistico San Lorenzo che s'impegna costantemente a promuoverne la cultura con giornate dedicate a screening gratuiti, tariffe accessibili e massima attenzione e rispetto delle linee guida internazionali.

Le malattie oculari interessano tutte le fasce di età, ma con l'allungamento progressivo delle età media di vita, è normale che dopo i 50 anni la loro incidenza parallelamente aumenti e prevenire è importante.

Il sintomo principale delle maculopatie è una caratteristica perdita della funzione visiva: chi è affetto da patologia maculare accusa una perdita di visione al centro del campo visivo (scotoma positivo), da non confondere con la visione di una macchia nera nella zona centrale del campo visivo (scotoma negativo), come denunciato da pazienti colpiti da neurite ottica.

Altro sintomo comune nelle maculopatie è la distorsione delle immagini (metamorfopsie) per esempio, le righe di congiunzione delle piastrelle non si vedono più diritte. Sintomi di minore frequenza sono le errate percezioni della dimensione degli oggetti osservati.

articoli recenti