LE NOVITA'

HomeMagazineBalarm

Balarm si rinnova nella grafica e nei contenuti

Dopo quasi sette anni di attività abbiamo sentito vivo il bisogno di svecchiare la nostra immagine, sia sul web, che su carta, con un magazine rinnovato

Fabio Ricotta
Giornalista e imprenditore
  • 13 luglio 2010

Il vento dell'estate porta grandi novità in casa Balarm. Un nuovo vestito dai colori brillanti, decisamente meno accollato e più alla moda. Dopo quasi sette anni di attività abbiamo sentito vivo il bisogno di svecchiare la nostra immagine, sia sul web con un nuovo Balarm.it più arioso e scorrevole, che su carta, con un magazine totalmente rinnovato nella grafica. Dopo un'accurata riflessione, che negli ultimi mesi ci ha portati a fare e disfare tanti bei propositi, usciamo finalmente con un formato più grande rispetto al precedente. Solo di poco, perchè abbiamo voluto mantenere la "tascabilità" del prodotto che secondo noi, ma anche per tanta gente con cui abbiamo condiviso considerazioni e pareri, è utile e pratica. Balarm magazine lo prendi, lo metti in borsa e lo porti a casa. Anche sui contenuti ci siamo lasciati andare svincolandoci da un'impostazione preformata e affrontando i vari argomenti in modo più libero e creativo. Prerogativa fondamentale è adesso risultare utili al lettore. Non solo essere di intrattenimento, tra informazione e approfondimento, ma soprattutto divenire uno strumento sempre più "imprescindibile".



Con la stessa voglia di essere più "utili" abbiamo rivisto e migliorato contenuti e grafica del nostro giornale online Balarm.it. La vecchia impostazione della homepage, datata 2003, ha lasciato il posto alla nuova, più "usabile", come si dice in gergo tecnico. Il colore arancione, che ci ha accompagnati per tutti questi anni, è stato sostituito dal rosso, dal verde e dal bianco predominante sullo sfondo. I caratteri sono più grandi e leggibili. Infine, tra le grandi novità c'è "Il blog" curato dalla redazione ma aperto al contributo di tutti i lettori: uno spazio dedicato alla diffusione del giornalismo partecipativo che promuove la collaborazione attiva degli utenti attraverso la condivisione di opinioni, fotografie e video. Completano la nuova versione di Balarm.it i contenuti audiovisivi e i link ai siti amici. Infine, tra i progetti in dirittura d'arrivo ci sono la "Guida alla città", che sarà interamente aggiornata, e la nuova versione del forum pensato come una bacheca integrata al sito. Un ultimo pensiero ricorrente: crediamo che la nostra crescita passi anche dall'interazione, dal coinvolgimento e dal confronto con i lettori, per cui, chiunque volesse fare delle proposte o suggerire delle idee o argomenti per nuovi articoli può farlo inviando una e-mail all'indirizzo redazione@balarm.it. Non mi resta che augurarvi una buona lettura.