APERITIVI & CENE

HomeEventiAperitivi & Cene

Il vino incontra l'Opera dei Pupi al chiaro di luna: la notte di San Lorenzo alla Tenuta di Donnafugata

  • Calici di Stelle 2019
  • Tenuta di Donnafugata, Km 60 S.S. 624 scorrimento veloce Palermo-Sciacca - Contessa Entellina (Pa)
  • 10 agosto 2019 (evento concluso)
  • 21.00
  • Prevendita online 25 euro + 5 euro di caparra per il bicchiere, in loco ticket 35 euro + 5 euro di caparra bicchiere, ticket gratuito per i minori di 18 anni
  • Biglietti fino ad esaurimento posti acquistabili online sul sito di Donnafugata. Eventuale possibilità di acquisto in loco, fino a esaurimento posti. Info sul sito web delle Cantine di Donnafugata, al numero 0923 724245 o all'indirizzo visitare@donnafugata.it
Balarm
La redazione

La Tenuta di Donnafugata a Contessa Entellina

Arte e vino sono gli ingredienti di una speciale serata nel cuore della Sicilia occidentale: sabato 10 agosto - nella romantica notte di San Lorenzo - la Tenuta di Donnafugata di Contessa Entellina apre le porte per la 22esima edizione di "Calici di Stelle", iniziativa ideata e organizzata ogni anno dal Movimento Turismo del Vino.

Winelover a raccolta dunque, per un appuntamento tra i vigneti al chiaro di luna alla scoperta della storia e degli spazi della Tenuta ma, soprattutto, dei pregiati vini da essa prodotti, in un esclusivo dialogo con l'arte che quest'anno si arricchisce delle suggestioni dell'Opera dei Pupi siciliana.

«È un mondo che sentiamo vicino perché alcuni dei nostri vini richiamano la tradizione dell’Opera dei Pupi dell’iconografia o nel nome che portano, come Angheli, Tancredi, Floramundi» spiega José Rallo, titolare di Donnafugata insieme al fratello Antonio.

«Ciò che ci accomuna sono i valori, il fare artigianale, i colori e il linguaggio fantastico straordinariamente identitario. Donnafugata vuole così rendere omaggio ad un’arte popolare raffinatissima, Patrimonio Immateriale dell’Umanità UNESCO, che apre infinite suggestioni e che può unire la cultura al vino alle tradizioni di una comunità».

Gli ospiti sono accolti alle 21 con un brindisi di benvenuto con Floramundi, il Cerasuolo di Vittoria DOCG, un insolito rosso da bere leggermente fresco, la cui etichetta è un omaggio alla tradizione dei Pupi Siciliani.

Segue la visita guidata dei vigneti e al tour all'interno della cantina di vinificazione, dove l'antica compagnia marionettistica dei Fratelli Napoli di Catania mette in scena due performance in abbinamento a due vini Donnafugata: la storia di Angelica, esotica principessa in fuga, si accompagna all’assaggio dello Chardonnay La Fuga; Bradamante, insolita amazzone dal mantello rosa fruttato, combatte sulle note del Floramundi, Cerasuolo di Vittoria.

E dopo il tour e la performance, ci si sposta nell’affascinante giardino della Tenuta per la degustazione di tutti i vini prodotti dall’azienda nelle sue diverse tenute: da Contessa Entellina a Pantelleria, dall’Etna a Vittoria.

Oltre 20 etichette tutte da assaporare (inclusa una speciale selezione di annate storiche non più in commercio): il rosso Mille e Una Notte, il Passito di Pantelleria Ben Ryè e il cru di Contrada Montelaguardia, Fragore.

Il tutto accompagnato dall'intrattenimento musicale dei Fancies, pronti ad animare la serata con un allegro repertorio tra cantautorato "made in Italy", Chiacago blues, rock anni Sessanta della "British Invasion" ed elettronica retrò.

Qualche suggerimento per la serata: trattandosi di una festa in campagna, è consigliato un abbigliamento informale con scarpe comode (e chiuse) e, dal momento che non è prevista una degustazione di cibo, si consiglia di mangiare qualcosa prima di recarsi alla Tenuta.

Partecipare all'evento ha un costo in prevendita online di 25 euro, ai quali si aggiungono 5 euro di caparra per il bicchiere da utilizzare per la degustazione dei vini, da riconsegnare all'uscita. Per confermare la propria partecipazione basta compilare l'apposito form, procedendo al pagamento online del ticket.

È possibile, altresì, acquistare il ticket in loco al costo di 30 euro (più 5 euro di caparra bicchiere) fino a esaurimento dei posti disponibili. Per maggiori informazioni al numero 0923 724245, all'indirizzo visitare@donnafugata.it o sul sito web delle Cantine di Donnafugata.

Contessa Entellina

Tenuta di Donnafugata
Vedi mappa

eventi consigliati