ARTE & INCONTRI

HomeEventiArte & Incontri

Regolamentare la registrazione dei farmaci: a Catania la conferenza internazionale sulla farmaceutica

  • Torre Biologica, via Santa Sofia 89 - Catania
  • 21 febbraio 2020 (evento concluso)
  • Dalle 10.30
  • Ingresso libero con prenotazione
  • Info e iscrizioni, entro il 15 febbraio, compilando il form di registrazione
La globalizzazione è un fenomeno che interessa direttamente i processi di registrazione e accesso ai farmaci. Da qui l’importanza della Conferenza Internazionale sulla Farmaceutica dal titolo "Forum of European Regulatory Experts for the minimization of interstate discrepancies", promossa dal professore Filippo Drago, coordinatore del Master in Discipline Regolatorie del Farmaco dell’Università di Catania, in programma venerdì 21 febbraio, alle 10.30, presso l’Aula Magna “Umberto Scapagnini” della Torre Biologica.

Il Forum, con la segreteria organizzativa di Co.Prom, ha come obiettivo quello di discutere questioni di natura regolatoria che riguardano gli Stati membri dell’Europa e che hanno ricadute rilevanti sulla dinamica di registrazione di farmaci presso le autorità nazionali.

L’iniziativa, rivolta a tutti gli operatori del settore farmaceutico italiano ed europeo, vede la partecipazione di Guido Rasi (Executive Director, European Medicines Agency, Amsterdam), Kenneth Paterson (Professor emeritus, University of Glasgow, UK), Olivier Wong (Chief Medical Officer, Medi Quality Omega, Parigi), Francis Megerlin (EUCOR, Università di Strasburgo).

Con loro anche Jan Geldmacher (AKDAE, Berlino), gli italiani Patrizia Popoli (Presidente della Commissione Tecnico-Scientifica dell’AIFA), Claudio Jommi (SDA Bocconi School of Management, Milano), e Frank-Ulrich Fricke, (University of Nurnberg, Germania), Oriol Morales Solá (Chief Executive Officer, Health Innovation Technology Transfer, Spagna) e Isao Kamae, (Università di Tokyo).

Catania

Torre Biologica
Vedi mappa

eventi consigliati