ARTE & INCONTRI

HomeEventiArte & Incontri

"Santità! Ma possiamo continuare a dirci cristiani?": il libro di Diaconale al Palazzo Reale di Palermo

Come si è trasformata la Chiesa cattolica sotto la guida di Papa Bergoglio? È la domanda che si è posto il giornalista e scrittore Arturo Diaconale, firmando un saggio dal titolo "Santità! Ma possiamo continuare a dirci cristiani?".

Attorno a questo tema al Palazzo Reale di Palermo (nella Sala Pio La Torre) si svolge una presentazione in stile "talk" con esponenti delle istituzioni politiche ed ecclesiastiche. Saranno presenti, oltre all’autore, il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè, l’Assessore alle Culture del Comune di Palermo Adham Darawsha, Monsignor Giovanni Lanzafame (antropologo e mariologo). Conduce il giornalista Guido Monastra.

Diaconale indaga sulla libertà individuale e sulla separazione tra Stato e Chiesa, tratti identitari della civiltà occidentale. Nell’attuale situazione storica, dove è in atto non solo una scissione all’interno della Chiesa stessa, ma all’interno del mondo laico, il giornalista s'interroga sulle ragioni che hanno portato il Cristianesimo ad abbandonare il suo bimillenario legame con l’Occidente.

Palazzo dei Normanni

Piazza Indipendenza 1 - 90129 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati