Comunicazione

HomeFormazioneComunicazione

Da idea a business: a Palermo con "Sikènd", il weekend degli imprenditori creativi

Due giornate di workshop teorici e pratici con tre professioniste leader del settore dedicate a tutti i creativi e i piccoli imprenditori di Palermo (e non solo)

Balarm
La redazione
  • 3 gennaio 2019

Gaia Segattini, fashion designer e consulente prodotto e comunicazione per artigiani, piccole e medie imprese

Un intero weekend dedicato agli imprenditori, alla creatività e a chiunque voglia trasformare un'idea in un vero business: venerdì 25 e sabato 26 gennaio arriva a Palermo "Sikènd".

Due giornate di workshop, organizzate da Creative Box, ospitate negli spazi dell'Ecomuseo Mare Memoria Viva rivolte a chi voglia sviluppare al meglio il proprio prodotto, imparando a vendere online e migliorando la propria immagine sul web e sui social network.

Il tutto guidati da tre donne leader nel settore, che cureranno un percorso didattico volto a fornire ai partecipanti gli strumenti fondamentali per definire e migliorare il proprio brand o avviare una nuova idea imprenditoriale.

Si tratta di Gaia Segattini, fashion designer e consulente per artigiani e piccole e medie imprese, Marika Milano, graphic e multimedia designer, e infine Francesca Baldassarri, consulente per crafter e piccole imprese artigiane.

A Gaia Segattini è affidato il workshop "Creatività e social network" di venerdì 25 gennaio (ore 11): come difendersi dalla inevitabile "omologazione" dell'artigianato tra le grinfie dei social network? La Segattini darà delle preziose indicazioni per non disperdere la creatività e rendere originale e accattivante la vendita dei propri prodotti, approfondendo il proprio stile e rendendo il proprio progetto efficace.

Sempre il 25 gennaio (ore 13.30) Francesca Baldassarri condurrà il workshop "Vendere Handmade", che mira a dare una panoramica sulla vendita dell'artigianato, in particolare su quella online tramite piattaforme o marketplace, esaminando le più utilizzate ed efficienti e imparando ad usarle nel migliore dei modi.

La prima giornata si conclude alle 14.30 (e fino alle 17.30) con un momento di confronto aperto a tutti i partecipanti. Un'occasione per mettersi i gioco, raccontando le proprie idee e le proprie attività e, perchè no, per fare rete e creare nuovi contatti.

L'ultima giornata (il 26 gennaio alle 17.30) è dedicata al workshop teorico e pratico "Styling Creating per Mobile Photography" a cura di Marika Milano: al centro l'ABC della visual content strategy perchè qualunque attività si voglia promuovere su Instagram ha assolutamente bisogno di immagini accattivanti che attirino le attenzioni del grande pubblico.

Per partecipare al weekend, che ha un costo di 129,90 euro, basta inviare una mail a creativeboxart@gmail.com e seguire le indicazioni ricevute dagli organizzatori. È possibile anche partecipare alle singole giornate di workshop al costo di 75 euro ciascuna.

È possibile, inoltre, prenotare consulenze 1to1 (con posti limitati) con Gaia Segattini e Francesca Baldassarri al costo di 20 euro, fino a esaurimento della disponibilità e a prescindere dalla partecipazione all'evento.