Turismo

HomeInformagiovaniTurismo

Da soli o in comitiva, l'estate è in viaggio: l'Unione Europea regala l'interrail ai giovani

Per i diciottenni italiani ci sono oltre 2mila pass disponibili: si può partire da soli o in compagnia (al massimo cinque persone) per andare alla scoperta dell'Europa

Balarm
La redazione
  • 6 maggio 2019

I nati entro il 2 luglio 2000 (incluso) e il 1 luglio 2001 (incluso) sono i principali interessati dalla notizia: a partire da giovedì 2 maggio fino al 16 maggio a mezzogiorno è possibile candidarsi a DiscoverEU, (candidati da qui) l’iniziativa promossa dall’Unione Europea che offre ai diciottenni un pass gratuito per viaggiare all’interno dell’Unione Europea da uno a trenta giorni fra il primo agosto 2019 e il 31 gennaio 2020. Per i diciottenni italiani ci sono 2.361 pass disponibili.

Sulla falsariga del programma Interrail, l’iniziativa permetterà a 20 mila giovani(questo il numero dei biglietti staccati dalla Commissione europea) di imbarcarsi in un viaggio all’interno dell’Unione, da soli o in compagnia (il limite massimo è di cinque persone). I biglietti di quest’anno si aggiungono ai quasi 30 mila regalati nel 2018, anno in cui è nata l’iniziativa.

Per essere ammissibili, occorre essere nati tra il 2 luglio 2000 (incluso) e il 1 luglio 2001 (incluso), avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea al momento della decisione di aggiudicazione e inserire il numero del documento di identità o del passaporto nel modulo di domanda online.

Per chi risponde a questi requisiti, il passo successivo è andare sul sito ufficiale di DiscoverEU e cliccare su “Candidati ora”.

A questo punto, i candidati dovranno partecipare a un quiz e rispondere a una domanda di spareggio. Maggiori informazioni sono disponili sul sito del portale europeo per giovani. Per chi non riesce a entrare, un secondo round di candidature verrà aperto in autunno.

DiscoverEU è un'iniziativa dell'Unione europea che offre l'opportunità di viaggiare in tutta Europa.

Ci si sposta principalmente in treno (sono previste eccezioni per consentire di partecipare a chi vive su isole o in zone remote), scoprendo i paesaggi mozzafiato d'Europa e la sua infinita varietà di piccole e grandi città.

Sarà anche un'occasione di incontrare altri viaggiatori che si ritrovano sulla tua stessa lunghezza d'onda, di guadagnare autonomia e fiducia in te stesso e di esplorare la tua identità europea. I giovani possono fare domanda durante le due tornate di candidature che hanno luogo ogni anno: l'Unione europea aggiudicherà un pass ai candidati selezionati.

In cambio cosa devi fare? Quando diventi un ambasciatore DiscoverEU, sei invitato a raccontare le tue esperienze di viaggio tramite i social media, ad esempio Instagram, Facebook o Twitter, utilizzando l'hashtag #DiscoverEU.

Potresti anche fare una presentazione nella tua scuola o presso le comunità locali. Inoltre, puoi partecipare al concorso di foto e video #DiscoverEU e vincere dei bei premi. Dai un'occhiata alle foto e ai video delle precedenti edizioni sui social per trovare l'ispirazione giusta.

articoli recenti