AMBIENTE

HomeMagazineTerritorio

Chi vive in questa bella terra dovrebbe averne cura: Mondello ripulita dai ragazzini

Michele, Matteo, Sofia, Sara, Valentina, Enrica, Giovanni ed Erica: giovani palermitani che a Mondello hanno ripulito la spiaggia e mostrando le cose (assurde) che hanno raccolto

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 28 settembre 2018

Qualche giorno fa un gruppo di adolescenti palermitani, piuttosto che andare a divertirsi a mare per godere degli ultimi sprazzi d'estate ha preferito sbracciarsi e ripulire la spiaggia di Mondello dai rifiuti.

Michele, Matteo, Sofia, Sara, Valentina, Enrica e Giovanni (ed Erica che registrava) amano la loro terra: invece di lagnarsi sui social per l'immondizia accatastata, come fanno molti cittadini, hanno preferito dare il buon esempio ripulendo con le proprie mani la spiaggia palermitana.

«Abbiamo fatto qualcosa di diverso e di utile - dice Michele - abbiamo raccolto i rifiuti dalla bellissima spiaggia di Mondello».

«Il messaggio che vorremmo lanciare ai nostri concittadini - continua - è quello di salvaguardare le bellezze che abbiamo, bisogna iniziare da piccole cose come questi piccoli gesti, per fare poi gesti enormi come grattacieli».

Tra i rifiuti trovati molte cannucce di plastica, materiale che inquina il nostro mare e fa male agli animali che lo abitano, e così Sara ammonisce.

«Anche quando siete al bar evitate di farvi dare cannucce di plastica che inquinano il mare e che poi altri dovranno raccogliere». Un esempio che arriva dai giovani che si prendono cura di ciò che amano: la propria terra, la propria casa».

ALTRI VIDEO