BANDI E OPPORTUNITÀ

HomeInformagiovaniBandi e opportunità

Dalla rete del Gonzaga 132 posti per il Servizio Civile in Sicilia: come fare domanda

Una esperienza che incide sul cammino di crescita dei giovani, educa ai valori di cittadinanza e di solidarietà ma fornisce anche strumenti per il mondo del lavoro

Balarm
La redazione
  • 11 gennaio 2023

Giovani del servizio civile a Palermo

Grazie al servizio civile promosso da una rete di 10 associazioni guidata dall'istituto Gonzaga si Palermo 130 giovani hanno dato vita a un flash mob davanti al Teatro Massimo e ai Quattro Canti dal titolo "Prendersi cura del mondo: l’antidoto contro ogni violenza". Raccontando ognuno la propria esperienza e visione del mondo.

Adesso, grazie al nuovo bando di selezione, altri 132 giovani avranno l’occasione di prendere al volo questa opportunità.

Una esperienza che incide molto sul loro cammino di crescita perché non solo educa ai valori di cittadinanza e di solidarietà ma fornisce anche strumenti per entrare nel mondo del lavoro. Invitiamo, pertanto, i giovani di Palermo, Catania e Messina a mettersi in gioco per vivere un anno di servizio civile".

La rete del Gonzaga, per il nuovo bando di Servizio Civile Universale, seleziona 132 volontari: possono presentare domanda giovani tra i 18 e i 28 anni che svolgeranno per un anno, a Palermo, Catania e Messina, attività educative, di assistenza, di animazione culturale dei bambini, dei giovani, dei migranti.
Adv
Le domande dovranno essere inviate entro il 10 Febbraio 2023. Previsto un rimborso mensile di 444,30 euro.

La rete è costituita, oltre che dal Gonzaga, dall’Istituto Pedro Arrupe, dal Centro Astalli Palermo, dalla Polisportiva Gonzaga, dall’Associazione Arces, dalla cooperativa sociale Al Azis, dalla cooperativa Parsifal, dall’associazione AddioPizzo, dalla Provincia Siciliana delle Figlie della Carità Canossiane (a Catania ed Aci bonaccorsi) e dalla cooperativa sociale Sant’Ignazio (a Messina).

I quattro progetti Italia della rete: “Una Scuola per tutti”, “Mettiamoci in gioco”, “La città dei talenti”, “Un Mare di accoglienza” finanziati con il bando ordinario, hanno anche una riserva di posti dedicati ai giovani con minori opportunità, che hanno un basso reddito (Isee pari o inferiore a 15 mila euro).

La domanda di partecipazione va presentata esclusivamente con lo SPID attraverso la piattaforma Domanda On Line (DOL) raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone, dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarti.

Per trovare i progetti della rete del Gonzaga basterà inserire nel format “Scegli il tuo progetto in Italia”, la regione “Sicilia” e l’ente “Istituto Gonzaga – Centro Educativo Ignaziano” codice ente SU00069.

La rete suggerisce ai giovani che desiderano presentare domanda di comunicarlo prima possibile, inviando il curriculum firmato all’indirizzo: serviziocivile@gonzagapalermo.it.

I giovani saranno invitati a partecipare ad una riunione on line, che si svolgerà mercoledì 25 Gennaio 2022, alle ore 15.00, nella quale verranno presentati tutti i progetti e fornite tutte le informazioni e i chiarimenti che possono tornare utili ad una corretta compilazione della domanda e alla scelta del progetto e della sede più idonea.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI