Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

È uno dei posti più desiderati d'Italia: l'Inps torna ad assumere, il bando e le info utili

I posti a disposizione sono da suddividere in base alle esigenze in tutto il territorio nazionale. Il concorso è per esami: le informazioni utili, le scadenze e come partecipare

Balarm
La redazione
  • 9 ottobre 2020

Nuove opportunità di lavoro grazie ad un concorso indetto dall'Inos per coprire posti in tutto il territorio nazionale. I posti messi a bando sono in totale centosessantacinque.

Il bando di concorso è stato pubblicato sullo speciale della Gazzetta numero 78 del 6 ottobre e si riferisce a personale di area "C" con profilo informatico. Le sedi locali potranno essere raggiunte dopo un primo anno di permanenza presso la Direzione centrale tecnologia, informatica e innovazione della Direzione generale.

Alla procedura selettiva possono partecipare i cittadini italiani in possesso delle seguenti lauree triennali: ingegneria dell'informazione; scienze e tecnologie fisiche; scienze e tecnologie informatiche; scienze matematiche; statistica. La procedura di concorso prevede due prove scritte e una prova orale di carattere tecnico.

Nell'eventualità in cui pervenga un numero di domande di partecipazione superiore a 2500 - riporta il bando, al fine di assicurare l'efficacia e la celerita' della procedura selettiva, l'Inps effettuerà una preselezione dei candidati, consistente in quesiti a risposta multipla, di carattere psicoattitudinale, logica, lingua inglese, competenze informatiche, cultura generale.

La scadenza di presentazione delle istanze di partecipazione dovrà essere effettuata on line, attraverso il sito dell'Istituto nazionale di previdenza italiana.

La scadenza del bando è fissata al 6 novembre.

ARTICOLI RECENTI