VIAGGI

HomeMagazineTurismo

Il Bel Paese a portata di aereo: 17 nuove rotte collegano Palermo con tutta Italia

Ancona, Olbia, Verona e Torino ma anche Roma e Milano: dall'aeroporto di Palermo Falcone - Borsellino partono 17 nuovi voli in direzione delle più belle città italiane

Balarm
La redazione
  • 19 marzo 2018

Lo skyline di Torino

Per i siciliani si apre una nuova stagione di viaggi: quella dell'estate 2018 quando grazie a nuovi accordi con diverse compagnie l'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo è il punto di partenza (e di arrivo) per ben 17 città italiane.

In volo allora verso Ancona grazie a Volotea, verso Napoli con tre compagnie: Alitalia, Volotea e EasyJet oppure verso Bari, sempre grazie a Volotea.

Per chi vuole raggiungere il Lazio, dall'estate si attera a Roma Fiumicino con Alitalia, Vueling, Ryanair).

La romantica Firenze è raggiunta da Vueling ma è confermata anche Pisa, collegata dalla rotta Ryanair. Il Veneto è ancora più vicino: Venezia è coperta sia da Volotea che da Alitalia mentre Verona da Volotea e Alitalia e infine Treviso soltanto da Ryanair.

Non manca Milano: un nuovo collegamento è attivo tra l'aeroporto di Linate e il Falcone Borsellino a cura di Alitalia. Per chi va e viene da Malpensa a Palermo e viversa ci sono invece ben cinque compagnie aeree tra cui scegliere: EasyJet, Air Italy, Ryanair, Neos e Air Horizont.

La vicina Sardegna è ancora più vicina: da Palermo a Olbia si viaggia infatti con Volotea e si arriva facilmente a Genova (ancora Volotea), a Bologna grazie a Ryanair e Alitalia e a Bergamo, sempre con Ryanair.

Per chi si muove a sud: nuovi collegamenti renderanno più semplice andare e tornare da Pantelleria e Lampedusa.

Nuovi voli sono stati pianificati anche per l'estero: ventuno nuove rotte, dodici inedite in assoluto fra le quali Seul, Istanbul e quasi certamente la Cina.

articoli recenti