INFORMAGIOVANI

HomeInformagiovani

"Città2.0" lancia il concorso "Favorita2.0"

L’obiettivo del concorso consiste nell’apertura di un dibattito in città sull’opportunità di individuare una strategia per restituire il parco ai palermitani

Balarm
La redazione
  • 13 marzo 2010

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
Il Parco della Favorita è il polmone verde di Palermo: 400 ettari di vegetazione fanno di esso il più grande parco urbano d’Italia e uno dei più vasti d’Europa. Sembra incredibile eppure le sue dimensioni sono superirori anche rispetto ai due principali parchi di Londra e New York, i celeberrimi Hyde Park e Central Park, peccato che non si può di certo dire che Palermo negli anni abbia fatto di questo gioiello della natura dalle immense potenzialità un simbolo altrettanto virtuoso. Città2.0, l'associazione formata da giovani palermitani, animati da entusiasmo e amore per la città, organizza Favorita2.0, un concorso fotografico attraverso il quale si impegna alla riqualificazione del parco della Favorita.

Ciascun partecipante al concorso dovrà produrre, entro il 27 maggio, una o più fotografie che ritraggano un angolo particolarmente suggestivo o una scena di incuria e abbandono all’interno della Riserva naturale di Monte Pellegrino, che comprende il massiccio del Monte Pellegrino e la Real Tenuta della Favorita. Le foto ritenute più eloquenti, che verranno scelte da una commissione di esperti i cui nomi saranno resi pubblici dopo la scadenza del termine per l’invio delle immagini, verranno stampate a spese dell’organizzazione ed esposte presso i giardini di Case Rocca, accanto allo Stadio delle Palme, da sabato 29 maggio (nelle ore diurne).



Le foto per partecipare al concorso dovranno essere mandate in formato JPG, con una dimensione massima 5MB, dovranno inoltre essere nominate in questo modo: “Nome_Cognome_Favorita.jpg”. Le foto si possono spedire all’indirizzo info@cittaduepuntozero.it. Le immagini non andranno firmate con copyright sul dorso per evitare problemi di stampa. I diritti sulle fotografie rimangono agli autori ma Città2.0 i quali si riservano il diritto di organizzare mostre occasionali, con le foto pervenute, anche dopo l’esposizione del 29 maggio.

C'è da precisare che Città2.0 non farà uso commerciale delle foto, e garantisce che i nomi degli autori saranno messi in evidenza, compatibilmente con le modalità di esposizione delle foto. L’obiettivo del concorso consiste nell’apertura di un dibattito in città sull’opportunità di individuare una strategia per restituire il parco della Favorita ai palermitani. Il sito www.cittaduepuntozero.it, che si può visitare anche per avere maggiori informazione sul concorso fotografico, seguirà la campagna passo dopo passo e terrà aggiornati i cittadini sullo svolgimento della stessa. Inoltre Favorita2.0 è un progetto associato a Centrostorico2.0, il concorso di idee per piazza Kalsa.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE