TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Arte e prevenzione in una nuova sede: i progetti del Centro Amazzone di Palermo

Il Centro Amazzone di Palermo lancia un nuovo programma di attività sociali, culturali e artistiche nella nuova sede dell'ex Convento dello Spirito Santo al Monte di Pietà

Nicoletta Fersini
Giornalista e fotografa
  • 23 ottobre 2017

Lina Prosa

Il Centro Amazzone di Palermo lancia un nuovo programma di attività sociali, culturali e artistiche rivolte a tutta la cittadinanza nella nuova sede dell'ex Convento dello Spirito Santo al Monte di Pietà (via Santo Spirito).

Un luogo che, in seguito all'assegnazione resa possibile dal Comune di Palermo, si prepara ad ospitare programmi di prevenzione a sostegno delle donne che vivono il difficile percorso di lotta contro il cancro al seno, ma anche iniziative di carattere scientifico e attività teatrali e artistiche di vario genere.

Il programma, realizzato sotto la direzione di Anna Barbera e Lina Prosa, è in linea con il progetto che il Centro Amazzone porta avanti dal 1996, un cammino umano e artistico che da anni coinvolge non soltanto i cittadini, ma anche i principali enti e istituzioni della città di Palermo e del quartiere Monte di Pietà.

Il Centro ha già all'attivo le visite senologiche, le consulenze sull'alimentazione e il Progetto Lea di consulenza psicologica, realizzati in collaborazione con le principali strutture sanitarie pubbliche.



A questi si aggiungono programmi mirati alla valorizzazione poetica del corpo, come il laboratorio "Teatro Studio/Attrice Non", articolato in appuntamenti tematici mensili con Silvia Giuffrè (movimento), Miriam Palma (voce e canto), Lina Prosa (scrittura e drammaturgia) e Claudia Puglisi (narrazione e improvvisazione).

Di rilievo, inoltre, il progetto teatrale "Il corpo in fuga", a cura di Migrateatro, creatura di Lina Prosa, realizzato in collaborazione con l'Università di Pavia, il Museo Archeologico "Antonio Salinas" e il Teatro Biondo di Palermo e con il contributo di artisti internazionali.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il Centro Amazzone al numero 091.7407357 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI