IL LIBRO

HomeMagazineCulturaLibri

Harry Potter è tornato

Stavolta il numero delle pagine è più che raddoppiato rispetto ai libri precedenti, ma come sempre non mancheranno i colpi di scena

Balarm
La redazione
  • 30 ottobre 2003

La lunga attesa è finita. Arriva il 31 ottobre in tutte le librerie la nuova puntata ideata da Joanna K. Rowling che ci riporterà tutti nel mondo magico fatto di caramelle tutti gusti più uno, quadri parlanti e appassionanti partite di quiddish, in una parola: torna Harry Potter. Il titolo del nuovo capitolo della vita del mago dalla cicatrice a forma di saetta sulla fronte è “Harry Potter e l’ordine della fenice”. Stavolta il numero delle pagine è più che raddoppiato rispetto ai libri precedenti, ma come sempre non mancheranno i colpi di scena e le incursioni malefiche di Voldemort, il nemico di Harry. Le librerie palermitane, dopo aver ricevuto numerosissime prenotazioni ed aver elargito gadget e regalini per accaparrarsene di più, non si fanno trovare impreparate e rispondono in grande.

Da Flaccovio, infatti, in via Ruggiero Settimo 37 alle 17.30 arriverà addirittura il professor Piton, insegnante di pozioni magiche dell’alunno Potter alla scuola di magia di Howgart. “Ovviamente – spiegano alla libreria – si tratta di una attore palermitano che vestirà i panni del magico personaggio rubato alle pagine della Rowling”. Alla libreria Mondadori (via Roma 287), il pomeriggio dedicato ad Harry Potter parte alle 16.30 con un gioco a quiz aperto a tutti. I partecipanti dovranno, infatti, compilare e rispondere a dieci domande in soli 10 minuti: una bazzecola per gli appassionati conoscitori del mondo creato dalla fervida creatività della scrittrice inglese che, grazie alla sua invenzione letteraria, è diventata più ricca della regina Elisabetta. Alla fine, tra tutti quelli che avranno risposto correttamente alle dieci domande, sarà sorteggiato il lettore o la lettrice fortunata che potrà avere gratuitamente la copia del libro.

Infine, alla libreria Kalos (via XX settembre 56/b) alle 17 verrà organizzata una festa dal titolo "La magia di Harry Potter", a cura di Orazio & Co. Sarà presente un vero mago che, ispirandosi al mondo e alle suggestioni del favoloso college di Hogarth, la scuola per maghi frequentata da Harry Potter, intratterrà in libreria i ragazzi. Alle 21,15 verranno inaugurati i nuovi locali della libreria, che tutti i venerdì resterà aperta fino alle 23.30, proponendo una serie di incontri che daranno il via a un modo diverso di fruire e di frequentare la libreria: un orario diverso, a fine giornata, esaurite le corse e le incombenze quotidiane. L'ingresso è libero

ARTICOLI RECENTI